shinystat spazio napoli calcio news E se a Cagliari Cavani riposasse?

E se a Cagliari Cavani riposasse?


Nessun “caso Cavani”, questa è la parola d’ordine. Il numero 7 azzurro corre e segna ininterrottamente da due anni e se ora avesse bisogno di tirare un po’ il fiato sarebbe umano e comprensibile.

Proprio per questo motivo Walter Mazzarri, domenica pomeriggio al Sant’Elia, starebbe pensando di concedere una tregua all’attaccante uruguaiano facendolo accomodare in panchina.

Anche secondo Antonello Perillo, che segue il Napoli per il TG 3 Campania, un turno di riposo per il goleador sudamericano è un’ipotesi tutt’altro che remota: Lavezzi è stato il migliore dei tre tenori nella magica serata di Champions ed è improbabile che contro il Cagliari Mazzarri rinunci a lui. Probabile, invece, che in panchina ci finisca Cavani, apparso fuori condizione a causa dei troppi impegni ravvicinati con il Napoli e con la sua nazionale”.

Edinson Cavani quasi sicuramente non sarà l’unico “titolarissimo” a riposare. Contro la squadra di Ficcadenti, sempre agguerrita e volitiva contro i partenopei, c’è bisogno di forze fresche in campo:

Peppe Mascara è in pole position per sostituire il matador, Federico Fernandez potrebbe far rifiatare Aronica e Blerim Dzemaili potrebbe dare il cambio a uno tra Gargano ed Inler.

 

Marco Soffitto