shinystat spazio napoli calcio news La famiglia Insigne sforna giovani talenti

La famiglia Insigne sforna giovani talenti


Lorenzo e Roberto. Entrambi attaccanti di fascia, entrambi piccoletti ed entrambi molto rapidi. Queste sono le caratteristiche che accomunano i due ragazzi di Frattamaggiore.

Lorenzo è già da alcuni anni tra i giovani più interesanti del calcio italiano. Dopo l’esperienza con la Cavese, il folletto napoletano si è conquistato la stima di Zeman che lo ha voluto con se a Pescara, dopo l’eccellente annata in C col Foggia.

Roberto, il più piccolo(classe ’94), milita nella primavera azzurra di Sormani ed ha ben impressionato nelle prime gare di campionato; sulle sue tracce sembrebbero esserci le due milanesi.

Già nelle stagioni passate Il tecnico del Napoli Walter Mazzarri dichiarò apertamente la sua ammirazione nei confronti di Lorenzo, che molti già paragonano a Lavezzi; in estate è stato Roberto invece ad essere aggregato alla prima squadra. Per entrambi il futuro sembra essere dei più rosei; spetterà alla società credere nei campioncini Insigne.