Il Mattino: Tifosi interisti minacciano Rocchi, ma è un omonimo.

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Alcuni tifosi interisti ancora irritati per la sconfitta contro il Napoli a San Siro, hanno minacciato telefonicamente il direttore di gara toscano, nei giorni successivi alla sfida di sabato scorso. Secondo i tifosi, i nerazzurri sono stati penalizzati da qualche errore arbitrale e Gianluca Rocchi, 44 anni che vive in provincia di Firenze, ha quindi, ricevuto avvertimenti da parte di anonimi che hanno evidentemente confuso l’arbitro toscano con un omonimo disoccupato, che non è nuovo a questo tipo di intimidazioni da parte dei tifosi che contestano l’arbitraggio del vero Rocchi. <Non è la prima volta che accade – spiega l’uomo – Spero sempre che diriga bene le gare. In ogni caso non è bello sentirsi dire al telefono “ti ammazziamo” >

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte della grande famiglia editoriale del Nuovevoci Network, insieme a Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui canali social, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Seguici su Facebook