shinystat spazio napoli calcio news Napoli-Fiorentina: Le pagelle - SpazioNapoli

Napoli-Fiorentina: Le pagelle

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Un Napoli stanco e poco lucido non riesce a far breccia nel muro Viola. 

De Sanctis, Voto 7,5: Una diga sulle bordate viola e compie un miracolo su Natali. Punto Cardine.

Campagnaro, Voto 6,5: Il solito lottatore, il suo lato diventa impraticabile per gli avanti viola, aiuta molto la squadra anche in fase offensiva. Fuoco vivo.

Cannavaro, Voto 6: 200 partite per Paolone, fa il suo senza soffrire troppo Jovetic peccato per le troppe imprecisioni in impostazione. Attento.

Filadeff, Voto 5,5: Dopo Verona è di nuovo titolare, inizia bene preciso nelle chiusure su Cerci, poi nella seconda frazione inizia a sbagliare però questa volta Mazzarri lo toglie subito. 5 minuti di follia.

Zuniga, Voto 6,5: Forse è l’uomo più in forma di questo Napoli, gioca bene e spesso crea terrore nella retroguardia  viola. Nero Bollente.

Dossena, Voto 6: Il ragazzo se la cava egregiamente contro Cerci, era un pò frastornato, ci mette tutto l’impegno. Professionista.

Inler, Voto 5,5: Da lui ci si aspetta sempre qualcosa di diverso, ci si aspetta che accendi la luce ma questa sera delude nei momenti clou. Smontato.

Gargano, Voto 6: Motorino instancabile del centrocampo da tutto peccato che il suo compagno di reparto non sia al massimo. Indiavolato.

Hamsik, Voto 5,5: Si vede poco , si accende ad intermittenza troppo poco per un giocatore come lui. Appannato.

Lavezzi, Voto 5: Non è in forma anche se mette sempre in apprensione gli avversari, il colpo di Manchester si sente ancora. Sgonfiato.

Cavani, Voto 5,5: Si danna l’anima ma non arrivano palloni e quei pochi che arrivano non vengono sfruttati. In Attesa.

Aronica, Voto 6: Entra e gioca da esterno sinistro in difesa, contiene Cerci e sbroglia un paio di situazioni pericolose. Pimpante.

Pandev, Voto 5: Ha giocato pochi minuti ma è lontano dalla miglior forma e dal giocatore fantastico dell’Inter di Mourinho. Fantasma.

Santana, SV: Poco tempo per mettersi in mostra.

Mazzarri. 5: Anche questa volta i viola lo imbrigliano chiudendo ogni spazio, i titolarissimi a tratti deludono.

 

 

Preferenze privacy