I complimenti degli avversari

I complimenti degli avversari

Ieri Vincent Kompany, difensore e capitano del City ha negato la gioia del gol a Marek Hamsik, togliendo la palla a pochi centimentri dalla linea di porta. Un gladiatore che ha sofferto le ripartenze e i giochi di velocità del trio delle meraviglie azzurro. Il 26enne difensore  di Mancini non nasconde i meriti del Napoli visto all'Elithad,e con sportività ammette di essere rimasto stupito dalla forza del collettivo di Mazzarri.
Per il Belga il Manchester City avrebbe potuto vincere ma anche perdere, "quindi un pareggio alla fine non è un cattivo risultato. Pensavo, soprattutto nel primo tempo, che saremmo riusciti a batterli, ma bisogna rendere loro merito - hanno difeso molto bene e poi aspettato il momento giusto, quell'occasione, e ne hanno approfittato. Non penso ci siano molte squadre capaci a difendersi contro di noi come ha fatto il Napoli".

Alessandro D'Auria

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram