shinystat spazio napoli calcio news De Laurentiis: "Matureremo col tempo, ma occhio alle regole. Cesena? C'è massima concentrazione"

De Laurentiis: “Matureremo col tempo, ma occhio alle regole. Cesena? C’è massima concentrazione”


Presso l’Holiday Inn di Castelvolturno il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha presentato le divise che saranno utilizzate nel corso della prossima Champions League. Un evento preceduto dalle parole del patron azzurro:

C’era l’idea di voler fare televisione come tutti, ma poi ho pensato: e se creassimo una web tv? Spero di partire entro breve con questa novità. Lo spogliatoio del Napoli? Ho voluto incontrare i nuovi per far capire anche sul piano etico quali sono le regole da seguire. Nessun elenco, ma ho spiegato loro e pregato Mazzarri che chi commette errori stupidi deve essere punito. Chi fa sciocchezze come litigare o togliere la maglia subirà provvedimenti. Sarò molto attento, e non tollererò episodi del genere“.

La parola è poi passata al direttore marketing del Napoli Alessandro Formisano per introdurre le caratteristiche della nuova divisa:

Sulla maglia Champions ci sono dettagli in oro per celebrare il torneo più prestigioso d’Europa. Ha un grande design, ed è già in vendita da qualche minuto sul sito ufficiale. Biglietti per Manchester? La vendita procede in modo regolare, i tagliandi rimanenti saranno disponibili presso il botteghino 5“.

Finiti i convenevoli, si sono presentati in sala stampa nelle vesti di testimonial Inler e Fernandez. E la palla è passata di nuovo a De Laurentiis:

La maglia è un concetto di idee cha va avanti da tutto l’anno. Ci hanno lavorato Formisano e mio figlio Luigi. I tessuti sono innovativi, ma lo stile richiama il periodo degli anni Ottanta. Il nuovo stadio della Juve? Hanno fatto un lavoro straordinario, anche perchè in Italia non c’è una legge a riguardo. Agnelli mi ha invitato per l’inaugurazione, ma gli ho detto che preferivo rimanere con la mia squadra, oltre ad avere diversi impegni lavorativi da sbrigare. Obiettivi? Ci stiamo muovendo in un contesto troppo antico, e dobbiamo solo attendere che cambino le cose. La svendita dei prossimi 4 anni di diritti tv è stato quasi uno sgambetto. Subiremo ma ne usciremo più forti. Il nostro cammino non sarà facile, però vorrei arrivare tra le prime cinque senza escludere il ritorno in Champions League. Non faccio proclami per evitare delusioni a me e ai tifosi, ma sarebbe bellissimo. Le favorite? Le solite, poi ci sarà la classica sorpresa che sconvolgerà i piani alti. Ciò che mi preoccupa sono gli incidenti di percorso, come quello di Hamsik contro il Palermo, però confido nel lavoro dei medici e di coloro che hanno reso possibile questa strada ricca di soddisfazioni. E ringrazio anche i giornalisti per le loro critiche costruttive. Tutti dicono che abbiamo fatto un gran mercato, ma ci vuole pazienza per far maturare una squadra completamente nuova. Se dovessero esserci delle sconfitte, niente drammi“.

Spazio anche per discutere dell’impegno di Cesena, del sintetico…e di Lavezzi:

I ragazzi sono concentrati sulla partita di Cesena, per il mister non esiste la partita del dopodomani. Sintetico? L’anno scorso giocammo sul sintetico dell’Elfsborg e sappiamo tutti come è andata, quindi…Polemiche con gli arbitri? Mai fatte, e sarò durissimo con i miei calciatori quando sbaglieranno. La visita di Tagliavento è stata molto utile, ma avrei voluto anche Rizzoli perchè con lui non vinciamo mai. Le polemiche, in generale, ci saranno sempre fino a quando non si farà uso delle tecnologie. Servono dei finanziamenti da parte delle televisioni. Lavezzi? E’ sereno, la vicenda delle deposizioni non l’ha turbato. E’ un gruppo fantastico, voglio avere un contatto diretto continuo con loro. Bisogna stare attenti, perchè ci troviamo in un territorio dove se qualcuno tende la mano può farlo per altri scopi“.

Giorgio Longobardi

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl