shinystat spazio napoli calcio news Aronica: un uomo del Sud a servizio del Napoli

Aronica: un uomo del Sud a servizio del Napoli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Salvatore Aronica è pronto per affrontare una nuova stagione con la maglia del Napoli. Sebbene il suo nome sia stato inserito più volte nell’elenco delle cessioni, il giocatore si è dimostrato sempre contrario alla partenza decidendo fermamente di rimanere nella città che lo ha stregato. Dopo Palermo ovviamente. Ecco le sue dichiarazioni in una lunga intervista rilasciata al Corriere dello Sport:

Spero che nel prossimo campionato reciteremo un ruolo da protagonista, e confermare il terzo posto sarebbe già un grandissimo traguardo. Inoltre quest’anno c’è anche la Champions, vogliamo onorarla nel migliore dei modi esprimendo il nostro entusiasmo. Per me sarà un’emozione tutta speciale perchè l’ho sempre vissuta da spettatore. Concorrenza? A me la competizione non spaventa, il mister mi conosce e sa che sono un jolly di difesa. E all’occorrenza posso agire anche da vice Dossena. Il mercato del Napoli è stato intelligente e mirato: ha preso dei giovani di prospettiva come Fernandez e Britos e giocatori validi come Donadel, Dzemaili e Santana. Ma il vero colpo è Inler, un atleta completo sotto ogni punto di vista. Il tridente? Poche squadre possono vantare un attacco come il nostro. Trattenere Hamsik, Lavezzi e Cavani sarebbe il massimo“.

Giorgio Longobardi

Preferenze privacy