shinystat spazio napoli calcio news Vittoria e primato per il Cile

Vittoria e primato per il Cile

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Un autogol di Carrillo in pieno recupero regala al Cile tre punti d’oro che permettono alla Roja di guadagnarsi il primo posto nel girone e di giocare “in casa” il quarto di finale; si giocherà infatti a San Juan, a pochi chilometri dal confine cileno.
Partita condizionata dalle tante assenze; entrambi gli allenatori, sicuri della qualificazione hanno preferito far rifiatare titolari e diffidati schierando le seconde linee.
Ne è venuta fuori una gara decisamente bruttina nei primi 45 minuti, col Cile in costante proiezione offensiva ma sterile in zona gol. L’occasione più ghiotta è del Perù, con Ballon che si divora incredibilmente il gol dell’1-0 con un imbarazzante liscio a porta vuota.

Nel secondo tempo Borghi alza il tasso tecnico della sua squadra inserendo Valdivia e Sanchez, e la partita si accende. Proprio un brutto fallo sul Nino Maravila determina una mezza rissa che si conclude con le espulsioni di Beausejour e Carmona.
Il Cile prende possesso della metacampo peruviana e sfiora più volte il gol che arriva in maniera rocambolesca al novantaduesimo sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Estrada.

Pagelle

CILE (3-5-2) Pinto 6; Ponce 5, Carmona 5.5, Jara 6; Silva 6 (78′ Medel s.v.), Fierro 6 (59′ Valdivia 6.5), Estrada 6.5, Beausejour 4.5, Jiménez 5; Paredes 4 (59′ Sánchez 6.5), Suazo 6. Ct: Borghi 7

PERÚ (4-5-1) Libman 6; Acasiete 5 (46′ Vilchez 5.5), Revoredo 5, Corzo 5.5, González 6 (76′ Carrillo s.v.); Guevara 6.5 (69′ Lobatón 6), Ramos 4, Ballón 4.5, González 5.5; Chiroque 6.5, Ruidiaz 6. Ct: Markarián. 6

Ammoniti: Estrada, Fierro (C), Corso, Libman, Revoredo, Ramos (P)

Espulsi: Beausejour (C) e Carmona (P)

Fabio Piscopo

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy