Diritti Tv scoppia la pace!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Tanto tuonò che piovve.. Così diceva il proverbio ma questa volta, dopo tante polemiche, minacce, urla e strepiti si è giunti come si conviene tra persone civili a un accordo. Deliberato l’ok all’accordo sulla parte dei bacini d’utenza così che possano essere saldate le spettanze relative alla stagione appena conclusa, e ci sia già accordo per la prossima. Secondo il nuovo modello, avrà un peso ridotto l’Auditel, e tutte le medio-piccole rinunceranno a circa mezzo milione a testa concedendo a Juve, Inter, Milan, Roma e Napoli di recuperare tra i 500 mila e i 4 milioni.

La battaglia resta aperta per la ripartizione nel triennio successivo 2012-2015, ma per litigare ci sarà tempo..

Andrea Iovene

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte della grande famiglia editoriale del Nuovevoci Network, insieme a Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui canali social, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Seguici su Facebook