Diritti Tv scoppia la pace!

Diritti Tv scoppia la pace!

Tanto tuonò che piovve.. Così diceva il proverbio ma questa volta, dopo tante polemiche, minacce, urla e strepiti si è giunti come si conviene tra persone civili a un accordo. Deliberato l'ok all'accordo sulla parte dei bacini d'utenza così che possano essere saldate le spettanze relative alla stagione appena conclusa, e ci sia già accordo per la prossima. Secondo il nuovo modello, avrà un peso ridotto l'Auditel, e tutte le medio-piccole rinunceranno a circa mezzo milione a testa concedendo a Juve, Inter, Milan, Roma e Napoli di recuperare tra i 500 mila e i 4 milioni.

La battaglia resta aperta per la ripartizione nel triennio successivo 2012-2015, ma per litigare ci sarà tempo..

Andrea Iovene

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram