shinystat spazio napoli calcio news Colombia, vittoria di misura contro la Costa Rica

Colombia, vittoria di misura contro la Costa Rica


Dopo il sorprendente pareggio tra Argentina e Bolivia sono scese in campo le altre due squadre del Gruppo A: Colombia e Costa Rica. Secondo i pronostici una sfida senza storia visto che i “Ticos” si sono presentati alla manifestazione per rimpiazzare il Giappone che ha dato forfait a causa dello sconvolgente terremoto del marzo scorso. Inoltre, la formazione allenata da La Volpe è composta prevalentemente da Under23 del tutto impreparati a sopportare il peso di una simile competizione. Ma si sa, il pallone è rotondo e tutto può succedere.

Nel primo tempo la partita è lenta e bloccata, e i “Cafeteros” tentano di scardinare la difesa della Costa Rica attraverso azioni individuali di giocatori come Guarin e Ramos che impensieriscono seriamente il portiere Moreira. Falcao, il più atteso, si limita a fare il gioco sporco recuperando palloni e fornendo assist, mentre il “napoletano” Zuniga si dimostra uno dei migliori saltando più volte l’uomo e fornendo ottimi cross mal sfruttati dai compagni di squadra. I giovanotti costaricensi tengono botta, ma l’espulsione diretta di Brenes al ’29 mina la loro concentrazione e i tentativi di incursione nell’area colombiana di Madrigal e Guzman si riducono al lumicino. Quando la prima frazione sembra destinata a chiudersi in parità al’45 giunge l’errore a centrocampo di Guzman, Rodallega raccoglie il pallone e serve con un lancio preciso Ramos al quale non resta che scartare il portiere e insaccare. Si va negli spogliatoi con la Colombia in vantaggio.

Nella ripresa cambia poco o nulla, con la Costa Rica che alla distanza accusa la stanchezza e cerca di dare un senso alla propria prestazione attraverso la verve di Elizondo. La Colombia, invece, sfrutta gli spazi in contropiede e sfiora il raddoppio prima al ’54 quando Rodallega fa partire un tiro dal limite che Moreira smanaccia all’ultimo istante; poi al ’57 su azione da calcio d’angolo con Falcao che centra la traversa di testa. L’unica sortita offensiva del Costa Rica è ad opera di Guzman al ’59 con un calcio di punizione di poco a lato. Dopo questi spunti la partita si spegne, e la melina colombiana la trascina fino al triplice fischio.

La Colombia si aggiudica con fatica la prima vittoria e si porta in testa alla classifica del Gruppo A. Poche luci e molte ombre, e il merito va ad una Costa Rica coraggiosa che è andata al di là di un semplice ruolo da sparring partner.

Giorgio Longobardi

 

Tabellino

Colombia-Costa Rica 1-0

Colombia (4-3-2-1): Martinez; Zuniga, Perea, Yepes, Armero; Bolivar, Aguilar (’35 Rodallega), Guarin; Moreno (’70 Gutierrez), Ramos; Falcao (’78 Soto). A disp: Ramos, Castillo, Zapata, Anchico, C. Sanchez, Cuadrado, Valencia, J. Martinez, Mosquera. CT: H. Gomez

Costa Rica (4-2-3-1): Moreira; Acosta, Duarte, Calvo, Leal; Salvatierra, Mora; Guzman, Madrigal (’72 J. Martinez), Brenes; Campbell (’46 Elizondo). A disp: M. Alvarez, Carvajal, Valle, Guevara, Castro, Arauz, Gatgens, Fajardo, Cubero. CT: La Volpe

Marcatore: ’45 Ramos (CO)

Ammoniti: Guzman, Calvo, Madrigal (CR); Guarin, Zuniga (CO)

Espulsi: Brenes (CR)



ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl