shinystat spazio napoli calcio news Super Sidekicks: un cult!

Super Sidekicks: un cult!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Era nel dicembre del 1992 quando la SNK lanciò uno la sua simulazione calcistica nel mondo del mercato degli arcade: Super Sidekicks, noto in Giappone come Tokuten Ou ( letteralmente, Capocannoniere). Il titolo colpì fin da subito i videogiocatori europei per la sua fluidità, per questo lo annoveriamo tra i cult game calcistici. Sarà capitato sicuramente ai ragazzi a cavallo degli anni ’80 e ’90 di aver preso familiarità con questa simulazione: immaginiamo le lunghe giornate trascorse nelle sale giochi o nei bar a sfidare gli amici! Per chi non lo conoscesse ancora, parliamo naturalmente dei più giovani, è giunto l’ora di provarlo!

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=16zH56prSRQ’]

Super Sidekicks è il primo di una saga di sei capitoli, quindi questa settimana approfondiremo esclusivamente la pietra miliare di questa produzione videoludica. Il punto di forza di Super Sidekicks è la giocabilità intuitiva e la la possibilità di effettuare dribbling esteticamente piacevoli con continui cambi di direzione. Quando non si è in possesso della palla con il primo pulsante si effettua una scivolata e con il secondo si carica l’avversario con una spallata, rischiando il fallo. Sui passaggi alti in area è possibile calciare di prima in rovesciata, in tuffo di testo oppure in girata al volo. È anche possiblile alzarsi la palla in palleggio e calciare in rovesciata.

I portieri non sono controllati manualmente ma dalla cpu. Ogni squadra si caratterizza per la presenza di un giocatore con qualità superiori rispetto ai suoi compagni. Per la prima volta si possono apprezzare differenti animazioni di festeggiamenti in caso di marcatura. Una volta scelto la vostra squadra, una nazionale nel nostro caso, sarete chiamati a partecipare alla SNK Cup (una sorte di mondiale!). La competizione è strutturata in due gironi da sei squadre. Una volta sconfitta (naturalmente secondo la logica degli arcade) le squadre del girone, accederete alla fase successiva: semi finale e finale.

Super Sidekicks viene emulato in ambiente Mame, in versione Portable ovvero con doppio click sull’eseguibile lancerete il gioco immediatamente. Per inserire la monetina virtuale basterà cliccare sul tasto “5” della tastiera, per vedere accrescere il volume dei crediti. Dopo di che per avviare il gioco pigiamo sul tasto “1” se vogliamo giocare in modalità singolo, oppure pigiamo sul tasto “2” se vogliamo giocare contro un amico. I tasti di gioco sono “ctrl” e “alt”. Se volete cambiare i settaggi basta cliccare il tasto “TaB” e da lì entrata nella schermata dei settaggi (in inglese però!) e potete cambiare ciò che volete!

Super Sidekicks Portable

Per scaricare da MEGAUPLOAD, servizio di FILESHARING, dobbiamo attendere il countdown e poi cliccare su DOWNLOAD STANDARD.

Alessandro D’Auria

Preferenze privacy