shinystat spazio napoli calcio news Euro League, il Napoli in Champions a 8 bit!

Euro League, il Napoli in Champions a 8 bit!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ben 22 anni fa la giapponese Tecmo, nota casa di sviluppo di videogames, lanciava sul mercato dei coin-up Euro League (clone di Tecmo World Cup ’90). L’autore di questo gioco, (supponiamo per questione di licenze ufficiali) dopo tanti anni rimane ancora sconosciuto, ma il suo prodotto rimane per noi figli degli anni ’80 un cult indimenticabile. Sarà difficile non scovare nei vostri più sereni ricordi, l’immagine di questa simpatica simulazione calcistica.

Euro League è stato il primo arcade da sala con il quale il giocatore poteva utilizzare squadre di club, e l’unico ad offrire la possibilità agli ex giovani tifosi azzurri di poter guidare il “Napoli” sul tetto d’europa. Proprio questa novità fece felice i tanti ragazzini che affollavano la macchina mangia-gettoni. Il gameplay a scorrimento orizzontale è intuitivo e per i nostri standard contemporanei appare obsoleto. Il menù iniziale permette la scelta della squadra da utilizzare tra otto differenti squadre: Milan, Inter, Napoli, Real Madrid, Barcellone, Atletico Madrid, Psv e Bayern Monaco. Insomma il gran galà del calcio europeo alla fine degli anni ’80.

Si gioca con due tasti, Ctrl” e “Alt” della nostra tastiera e le frecce direzionali per muoversi nell’ambiente simulato. Il primo tasto permette di calciare basso ed il secondo di calciare alto; calciando la palla si effettua quindi non solo il tiro in porta ma anche il passaggio, in quanto un compagno vicino al punto di ricaduta della palla si avventa automaticamente sul pallone, cosa non presente in molti vecchi videogiochi del calcio. È possibile effettuare tiri bassi e alti, rovesciate e tuffi di testa, colpi di testa in elevazione. Quando la squadra avversaria arriva nei pressi dell’area del giocatore quest’ultimo controlla in modo totalmente manuale il proprio portiere.

Per inserire la monetina virtuale si basterà cliccare sul tasto “5” della tastiera, per vedere accrescere il volume dei crediti. Dopo di che per avviare il gioco pigiamo sul tasto “1” se vogliamo giocare in modalità singolo, oppure pigiamo sul tasto “2” se vogliamo giocare contro un amico. Vi ricordiamo che questo gioco viene emulato in ambiente M.A.M.E, (acronimo di Multi Arcade Machine Emulator), in versione Portable, cioè con un doppio click sul file exe, lancerete il gioco immediatamente.Se volete cambiare i settaggi basta cliccare il tasto “TaB” e da lì entrata nella schermata dei settaggi (in inglese però!) e potete cambiare ciò che volete!

Scarica qui Euro League Portable

Per scaricare da MEGAUPLOAD, servizio di FILESHARING, dobbiamo attendere il countdown e poi cliccare su DOWNLOAD STANDARD.

Alessandro D’Auria

Preferenze privacy