I fantaconsigli della settimana: 22^ Giornata

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Per la ventiduesima giornata vi consigliamo:

De Sanctis: il pirata Morgan ha dato il meglio di sè contro l’Inter ma non è bastato. Maccarone-Macheda magari non faranno rimpiangere Cassano e Pazzini, ma l’intesa è ancora tutta da crearsi. E se il Napoli conferma anche solo la metà di quello che ha mostrato mercoledì, l’estremo difensore è in una botte di ferro.

Ranocchia: la prima da titolare in campionato al San Siro. Un giocatore del suo calibro difficilmente potrà deludere.

Astori: centrale che si è dimostrato sempre più affidabile col passare delle giornate. Il Bari spuntato non pare un ostacolo insormontabile

Thiago Silva: difficilmente potrà migliorare quello che già sta facendo. Fortuna che parte da voti che non vanno sotto al 7.

Cossu: è tanto che il fantasista cagliaritano non la mette dentro. Potrebbe essere la volta giusta. Considerando che quando va male fa comunque assist, da schierare!

Coutinho: l’infortunio di Stankovic gli spalanca il palcoscenico per un ritorno da titolare. Non è detto sia titolare, ma se avete una riserva affidabile inseritelo. Col connazionale Leonardo potrebbe esplodere.

Mauri: nella Lazio protagonista di inizio campionato era lui il trascinatore. Ora che gli aquilotti necessitano di un nuovo inizio, non potrà che confermarsi da leader.

Hamsik: si è mai visto un centrocampista goleador che non segna per così tanto?

Di Natale: l’appuntamento col centesimo gol in Friuli è a un passo. Difficile non ne approfitti.

Caracciolo: l’airone ormai non spicca più il volo. Ma le rondinelle hanno bisogno di volare in casa. Non possono che aggrapparsi a un esperto della specialità.

Matri: dopo la panchina di Roma vorrà reimpadronirsi del suo ruolo di padrone dell’attacco. Il derelitto Bari è l’avversario giusto.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI