Pepe Reina, la grande novità di un Napoli che non vuole cambiare