Lukaku al Napoli con Conte, disposto ad abbassarsi l’ingaggio: l’alternativa costa 40 milioni!

Coppia Lukaku Conte al Napoli? Il quotidiano lancia l’indiscrezione di calciomercato. L’alternativa all’attaccante belga costa 40 milioni

In questi giorni il Napoli sta programmando la prossima stagione. Il presidente De Laurentiis e il direttore sportivo Giovanni Manna si stanno muovendo per individuare i giusti profili, ai quali sarà affidato il compito di rilanciare il club partenopeo dopo la terribile stagione post scudetto. Si ripartirà da un nuovo allenatore. La volontà della società sembra essere quella di perseguire la strada che porta ad Antonio Conte, ma è sempre bene tenere le porte anche alle alternative come Gasperini, Italiano e Pioli.

Con l’arrivo del nuovo tecnico la rosa subirà profondi cambiamenti. Alle cessioni – oramai praticamente certe – di Zielinski ed Osimhen succederanno tante altre operazioni in entrata e in uscita. In primis si sta lavorando per individuare un degno sostituto di Osimhen. La cessione del bomber nigeriano porterà nelle casse del club un’ingente somma di denaro da reinvestire con cautela, si parla di circa 130 milioni di euro. Tra i possibili sostituti si sta parlando anche della suggestione Lukaku, che in estate tornerà al Chelsea e ha un rapporto alquanto collaudato con Antonio Conte.

Lukaku, intrigo di mercato con il Chelsea: Dovbyk è l’alternativa

Stando a quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il Chelsea – da tempo interessato all’acquisto di Osimhen – sarebbe disposto ad inserire all’interno dell’affare Romelu Lukaku, di modo da abbassare il costo del cartellino del bomber azzurro. C’è però un problema da risolvere: l’ingaggio.

“Lukaku ha un ingaggio alto ma già alla Roma ha abbassato le sue pretese e percepisce meno di Osimhen (al netto), ma è chiaro che si potrebbe e dovrebbe discutere”, spiega il quotidiano. Ma il Napoli ha pronto anche un piano B. Al momento l’alternativa più plausibile è Artem Dovbyk, autore di una stagione incredibile al Girona.

Sostituto Osimhen, con Conte Lukaku è la prima scelta. Dovbyk è l'alternativa
Sostituto Osimhen, con Conte Lukaku è la prima scelta. Dovbyk è l’alternativa (LaPresse) – spazionapoli.it

Gli spagnoli non lo ritengono incedibile, ma per portarsi a casa il capocannoniere della Liga serviranno 40 milioni di euro. Il colpo è assolutamente in accordo con la linea societaria del club. L’attaccante ucraino può essere una validissima alternativa a Lukaku.

Sostituto Osimhen, tutti i profili osservati dal Napoli

Non sono gli unici rumors però. Nelle scorse settimane sono sbucati ad esempio i nomi di David del Lille o Gimenez del Feyenoord. E infine l’ultimo è un altro attaccante della Liga: Samu Omorodion, classe 2004 in forza al Deportivo Alaves, con cui ha messo a referto 9 goal in campionato, ma di proprietà dell’Atletico Madrid.

Home » calciomercato napoli » Lukaku al Napoli con Conte, disposto ad abbassarsi l’ingaggio: l’alternativa costa 40 milioni!

Impostazioni privacy