News SSC Napoli, preoccupa lo stop di Osimhen: c’è un rischio concreto

Preoccupano le condizioni di Victor Osimhen in vista del prossimo match. Le ultime sulle condizioni del nigeriano. 

Sono giorni delicati in casa Napoli. La squadra si appresta a disputare le ultime due partite di campionato, le quali determineranno il piazzamento in classifica dei Campioni d’Italia uscenti. I dubbi sono molti, ancor più dopo l’ennesimo ko interno contro il Bologna. Francesco Calzona conosce bene l’importanza delle ultime sfide, motivo per il quale vorrebbe una reazione d’orgoglio dai suoi calciatori dopo l’annata allo sbando.

Ovviamente, per far sì che tutto ciò sia possibile sarà necessario non commettere nessun errore. Tale affermazione è collegabile anche all’undici titolare che scenderà in campo nel prossimo match contro. A tal proposito, l’allenatore azzurro potrebbe perdere uno dei suoi uomini migliori. Si tratta di Victor Osimhen, ormai alle prese con un affaticamento muscolare che con ogni probabilità non gli consentirà di scendere in campo per aiutare la squadra.

Verso Fiorentina-Napoli, le ultime sulle condizioni di Osimhen

Prosegue la stagione difficile di Victor Osimhen. Dopo aver consegnato lo scudetto al Napoli a suon di gol e giocate da urlo, l’annata in corso non ha avuto il nigeriano come assoluto protagonista. Ovviamente, a complicare le cose è stata la Coppa d’Africa e alcuni fastidi fisici che non gli hanno consentito di godere di una forma straripante. Infatti, ancora una volta l’attaccante azzurro è stato fermato da un problema fisico. Negli ultimi giorni, come comunicato dalla società azzurra, il classe 1998 ha avvertito un affaticamento muscolare che attualmente preoccupa lo staff. La presenza per il match contro la Fiorentina è a forte rischio, motivo per il quale Calzona starebbe studiando nuove soluzioni in attacco.

Osimhen, le ultime sulle sue condizioni
Osimhen in dubbio per la Fiorentina (LaPresse) – spazionapoli.it

Fiorentina-Napoli, Calzona reinventa l’attacco: la decisione

L’assenza di Victor Osimhen potrebbe pesare nettamente sull’attacco del Napoli. Quest’ultimo ha già faticato in diverse occasioni, ma perdere il proprio protagonista aprirebbe le porte ad una vera e propria sciagura. Ciò nonostante, come riportato da “La Repubblica” Francesco Calzona starebbe valutando nuovi interpreti in caso di forfait del nigeriano. Di seguito l’analisi del quotidiano.

“Nella malaugurata ipotesi di un forfait di Osimhen contro la Viola, Calzona dovrebbe scegliere uno tra Raspadori e Simeone per sostituire il capocannoniere del Napoli (15 gol e tre assist). Il primo resta sempre in pole nelle gerarchie dell’allenatore come primo rincalzo per il reparto offensivo. Discorso ben diverso invece per quanto riguarda Giovanni Simeone che proprio con la Fiorentina ha lasciato un ottimo ricordo e che misteriosamente non sembra essere mai riuscito a rubare l’occhio di Calzona”.

Home » Notizie Napoli Calcio » Rassegna Stampa » News SSC Napoli, preoccupa lo stop di Osimhen: c’è un rischio concreto

Impostazioni privacy