Udinese, scelto l’esonero di Cioffi: il nuovo allenatore è un ex Napoli

Cambio di panchina per l’Udinese in vista del rush finale di Serie A, l’ex Napoli è stato scelto come nuovo allenatore.

Il finale del massimo campionato italiano è entrato nel vivo e di conseguenza ogni singolo punto perso o conquistato può risultare decisivo. Pertanto l’Udinese ha deciso di apportare nuove modifiche sulla propria panchina. La squadra friulana dopo la sconfitta contro l’Hellas Verona è scivolata al 17esimo posto a pari punti con la terzultima Frosinone che viene da quattro risultati utili consecutivi: tutti pareggi contro Genoa, Bologna, Napoli e Torino.

La squadra di Di Francesco mette pressione sull’Udinese che non trova i tre punti da più di un mese. L’ultima vittoria, infatti, risale all’11 marzo contro la Lazio allo stadio Olimpico per 1-2. A subentrare a Cioffi sarà un ex calciatore del Napoli che proprio negli ultimi giorni aveva rilasciato alcune dichiarazioni in merito ad un presunto incarico in Serie A che avrebbe accolto molto volentieri.

Cambio di panchina in Serie A, finalmente Cannavaro

Dopo diversi accostamenti sotto l’ombra del Vesuvio nel corso di questa stagione per via dei due esoneri sulla panchina del Napoli, prima di Rudi Garcia e poi di Walter Mazzarri, è finalmente arrivato il momento di Fabio Cannavaro. L’ex capitano della Nazionale Italiana avrà finalmente la sua opportunità tanto auspicata, specialmente negli ultimi tempi. Le sue dichiarazioni degli ultimi giorni hanno messo in evidenza la sua ambizione e speranza di allenare in Serie A.

Nonostante la sua esperienza all’estero, specialmente in Cina, non ha ritenuto possibile un interesse nei suoi confronti da parte di una big ma non ha chiuso affatto le porte a nessun club: nelle sue parole trapelava, infatti, la volontà di mettersi in gioco e di giocarsi le sue chance con una squadra di Serie A.

Cannavaro nuovo allenatore dell'Udinese: previsto a breve l'annuncio
Cannavaro nuovo allenatore dell’Udinese: previsto a breve l’annuncio (LAPRESSE) – SpazioNapoli.it

L’Udinese, secondo quanto riportato da Sky Sport, ha deciso dell’esonero di Gabriele Cioffi che ha disputato 23 partite: il bilancio è di 4 vittorie, 10 pareggi e 9 sconfitta con una conseguente media di 0,96 punti a partita. Dopo la parentesi infelice al Benevento nella passata stagione, ecco pronto alla nuova avventura che si augura possa, un giorno, condurlo al Napoli.

Su questa possibilità, qualche giorno fa, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Serie A RDS nel programma Storie di Serie A: È solo una questione di tempo, so che se inizierò a fare questo lavoro mi verrà data sicuramente l’opportunità. Per quello che rappresento so di avere delle agevolazioni, perché è normale. Per chi ha fatto una carriera come la mia a volte è più semplice se dimostri quello che vali. Napoli è una squadra che tutti vorrebbero allenare gratis, ha una qualità tecnica superiore ad altre squadre. Ho sempre detto che la panchina del Napoli è un obiettivo“.

 

Home » Notizie Napoli Calcio » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Udinese, scelto l’esonero di Cioffi: il nuovo allenatore è un ex Napoli

Impostazioni privacy