Manna al Napoli, il dirigente ha detto no a un’offerta faraonica: che retroscena!

Giovanni Manna è ormai ad un passo dal diventare il nuovo DS del Napoli. Spunta il retroscena su un’offerta faraonica rifiutata dal dirigente.

Per il Napoli il focus è verso le ultime otto gare di campionato, che chiuderanno una stagione complicata per gli azzurri. Intanto si è iniziato già a volgere uno sguardo verso il futuro, con Manna ormai prossimo a diventare il nuovo Direttore Sportivo del Napoli.

L’attuale dirigente della Juventus chiuderà la sua stagione in bianconero, per poi diventare un dirigente azzurro effettivamente dall’estate. Intanto Manna avrebbe rifiutato anche un’offerta faraonica pur di trasferirsi al Napoli in vista della prossima stagione.

Manna avrebbe rifiutato proposte più ricche pur di trasferirsi al Napoli: il retroscena

Con l’inizio del mese di aprile ci avviciniamo sempre di più verso il termine della stagione 2023/2024. A meno di tre mesi dal termine della stagione, iniziano già a concretizzarsi i primi movimenti di mercato. Oltre ai vari giocatori in scadenza che iniziano a prendere una decisione sul loro futuro, ci sono anche diversi dirigenti che si guardano intorno. Tra questi c’è Giovanni Manna, che dopo cinque anni è pronto a lasciare la Juventus per trasferirsi al Napoli, dove ricoprirà il ruolo di Direttore Sportivo. L’accordo tra il dirigente ed il club di De Laurentiis c’è già, con l’annuncio ufficiale che arriverà presumibilmente al termine della stagione. Manna ha spinto molto per trasferirsi al Napoli, visto che il dirigente ha rifiutato delle proposte faraoniche arrivate dall’Arabia Saudita nelle scorse settimane, come riportato da Romeo Agresti.

Manna rifiuta proposte faraoniche per il Napoli
Manna voleva il Napoli: ha rifiutato proposte faraoniche dall’Arabia – LAPRESSE – Spazionapoli.it

Dunque Giovanni Manna ha dato la sua assoluta priorità al Napoli, dove si trasferirà in estate ed inizierà una nuova avventura. L’attuale dirigente della Juventus si è contraddistinto egregiamente nella sua esperienza quinquennale in bianconero, dove ha scovato vari talenti e li ha lanciati nel calcio che conta.

Ovviamente De Laurentiis si augura che Manna possa ripetere il medesimo percorso anche con il Napoli. In primis però si dovrà scegliere il prossimo allenatore del Napoli, su cui ci dovrà essere un’unità d’intenti totale sulla scelta. Successivamente il focus sarà verso il mercato in entrata e in uscita, dove Manna dovrà essere praticamente perfetto. Gli azzurri non possono permettersi un’altra stagione come quella in corso, ma per rialzarsi ci sarà bisogno di un grosso intervento sull’intero organico e, come dimostrato dalla medesima mossa, anche sul lato dirigenziale della società azzurra.

Home » Notizie Napoli Calcio » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Manna al Napoli, il dirigente ha detto no a un’offerta faraonica: che retroscena!

Impostazioni privacy