Dalla Nazionale, risposta a sorpresa: “Non parlo del Napoli”

Arriva a sorpresa il commento dell’azzurro circa il Napoli. Dal ritiro della Nazionale, il calciatore ha preferito non parlare dei partenopei.

Continua ad emozionare questa pausa per le Nazionali, che oltre ai play-off di qualificazione per gli Europei è stata in grado regalare al pubblico anche amichevoli del calibro di Inghilterra-Brasile, Francia-Germania e Portogallo-Svezia. In particolare, quest’ultima, terminata 5-2 in favore dei verderossi, ha visto fra i suoi protagonisti anche il centrocampista del Napoli Jens Cajuste, facente parte della lista degli azzurri convocati dalle rispettive Nazioni. Dopo la sconfitta, e in attesa di preparare i nuovi impegni, il numero ventiquattro dei partenopei è stato quindi intervistato da Fotbollskanalen, fornendo però risposte sorprendenti in chiave Napoli.

Cajuste a sorpresa, non parla del Napoli nell’intervista

Come già detto in precedenza, Cajuste ha parlato ai microfoni dell’emittente svedese dal ritiro della sua Svezia. Un’intervista, questa, caratterizzata da parecchie domande a tema Napoli per il calciatore, che ha però preferito glissare il tutto dichiarandosi concentrato solo sulla formazione scandinava. Il tutto, fra la sorpresa generale di tifosi e giornalisti.

"Non parlo del Napoli": l'azzurro a sorpresa sulla Nazionale
Niente Napoli: Cajuste respinge i giornalisti in Nazionale (LaPresse) – SpazioNapoli.it

Sull’arrivo di Calzona al Napoli:

“Calzona? Non mi va di raccontare i dettagli del suo arrivo o di dire come sono cambiate le cose con lui. Siamo al raduno della Svezia, e ad oggi è giusto parlare solo della Nazionale”.

Poi, sulla stagione fin qui vissuta con gli azzurri e sull’uscita dalla Champions:

“Come ho già detto, non mi va di parlare del Napoli e di quello vissuto nel corso della stagione. Siamo nel ritiro della Svezia: tutto ciò che riguarda Napoli non c’entra qui dentro”.

Infortunio e imposizioni della società, Cajuste chiarisce la sua situazione

Come detto, le parole sopracitate di Cajuste hanno sorpreso molto sia i tifosi che i giornalisti. Questo, in quanto nessuno attendeva un comportamento così rigido da parte del centrocampista, che ha giustamente preferito lasciare al di fuori del ritiro della Svezia tutte le nozioni inerenti al Napoli, anche se nel corso di questa pausa affronterà semplici amichevoli. I colleghi di Fotbollskanalen hanno addirittura chiesto al calciatore se tale comportamento fosse frutto di alcune imposizioni da parte della società azzurra, arrivando poi a parlare dell’infortunio che ha caratterizzato gran parte dell’ultimo mese di Cajuste.

Divieti da parte del Napoli? La risposta di Cajuste:

“No, non è stata la società a dirmi di non parlare del Napoli. Questa è una mia scelta, e ritengo sia giusto parlare solo della Svezia nel ritiro della Nazionale”.

Infine, sulle proprie condizioni post-infortunio:

“Ora sto molto meglio. Si trattava di un piccolo infortunio, alla fine sono stato out circa una settimana e basta. Mi sento meglio con il mio corpo e attualmente non avverto nessun problema”.

Home » Notizie Napoli Calcio » Interviste » Dalla Nazionale, risposta a sorpresa: “Non parlo del Napoli”

Impostazioni privacy