Marchisio difende la sua Juve: “Orgoglioso di voi”, poi la frecciatina al Napoli – FOTO

Prime polemiche all’indomani del match fra Napoli e Juventus. Protagonisti, Claudio Marchisio e una sua possibile frecciatina agli azzurri.

Riesce ancora una volta ad imporsi sulla Juventus al Maradona il Napoli, che in casa trionfa ormai da 5 stagioni consecutive contro i bianconeri. Una vittoria sudata e di carattere per i partenopei, meritevoli di portare a casa i 3 punti sebbene parecchi siano stati i demeriti attribuiti ad Allegri. Il tecnico è stato infatti accusato di aver puntato su fin troppi giovani per un match così di cartello, con tale scelta che sarebbe poi costata la sfida alla Juventus. In difesa dell’allenatore ecco però spuntare le parole di Claudio Marchisio, intervenuto anche in una possibile frecciatina ai danni del Napoli.

“Senza Scudetto sul petto”, Marchisio punzecchia il Napoli

A causa delle tante assenze vissute in casa Juventus, Massimiliano Allegri è stato quasi costretto a schierare una linea di centrocampo alquanto giovane ed ancora leggermente inesperta. Cambiaso, Miretti, Locatelli, Alcaraz, Iling JR. ciò che ha recitato la distinta bianconera, divenuta ben presto oggetto di critica. I tifosi della Vecchia Signora non hanno infatti giustificato un così ampio utilizzo dei giovani, difeso invece da Claudio Marchisio. “Orgoglioso di voi, i giovani cresceranno“, le prime parole dell’ex centrocampista, sempre in prima linea quando si tratta di difendere la Juventus.

Napoli-Juventus: il commento di Marchisio
Marchisio non ci sta: difende la Juventus e punzecchia il Napoli su Instagram – SpazioNapoli.it

Tanti giovani con poca esperienza, infortuni vari e senza uno Scudetto da difendere sul petto. Il nostro DNA sarà sempre vincente“, ha quindi continuato Marchisio, intervenuto sul caso tramite una storia rilasciata sul proprio profilo Instagram. In particolare, in molti hanno interpretato le parole del centrocampista come possibile frecciatina nei confronti del Napoli, visto il passaggio sul tricolore da difendere. Altri hanno invece attribuito all’ex calciatore un semplice sfogo nei confronti di tutti quei tifosi della Juventus che non hanno apprezzato le scelte di Allegri, e che hanno dato ai giovani la colpa della sconfitta.

Marchisio difende la squadra, dopo Napoli-Juventus

Fulcro implicito del discorso di Marchisio, quindi, l’ingresso del giovane Nonge deciso da Massimiliano Allegri. Il tecnico ha infatti provato ad inserire il classe 2005 sul terreno di gioco del Maradona per donare imprevedibilità alla sfida, sebbene tale mossa si sia rivelata più errata che mai. Il prodotto del vivaio ha difatti provocato il calcio di rigore dalla quale è nato il 2-1 del Napoli, pestando in maniera netta la caviglia di Osimhen e venendo nuovamente sostituito dopo appena 14 minuti. Contrariamente alle critiche da parte dei tifosi, Marchisio ha quindi voluto dimostrare grazie al commento di cui sopra la propria vicinanza alla squadra, ad Allegri ma soprattutto ai giovani in rampa di lancio.

Home » Notizie Napoli Calcio » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Marchisio difende la sua Juve: “Orgoglioso di voi”, poi la frecciatina al Napoli – FOTO

Impostazioni privacy