Sassuolo-Napoli, due dubbi per Calzona sulla formazione: i ballottaggi

Sassuolo-Napoli alle porte, due dubbi di formazione all’immediata vigilia del match di Reggio Emilia.

Francesco Calzona ha l’arduo compito di portare il Napoli più in alto possibile e contro il Sassuolo sembrerebbe esserci l’ultima chiamata per la Champions League: in caso di vittoria, infatti, la compagine partenopea potrebbe avere quantomeno la speranza di potersi qualificare nelle prime quattro (o, chissà, nelle prime cinque, ranking UEFA permettendo). Il pareggio contro il Cagliari, negli ultimi secondi di partita, è stata una vera e propria beffa che la squadra campione d’Italia in carica vorrà sicuramente lasciarsi alle spalle.

Ciò che sembra fuori discussione, in ogni caso, è che la quarta posizione per la massima competizione europea è distante e soltanto una serie di vittorie, continuità mai trovata in questa stagione, potrebbe condurre i partenopei a compiere un vero e proprio miracolo, approfittando dei diversi scontri diretti con Roma, Fiorentina, Atalanta e Bologna.

Tutte partite in casa, Fiorentina a parte, che potrebbero essere di fondamentale importanza, data la spinta del pubblico, per agguantare un posto nell’Europa che conta e chiudere definitivamente una stagione che ha fatto soffrire molto i tifosi dopo la grande gioia di nemmeno un anno fa. Il recupero di giornata contro il Sassuolo si fa decisivo e alcuni dubbi di formazione stanno tormentando il mister Calzona.

Juan Jesus out, dubbi in difesa per Calzona

Approfittando di un Sassuolo in piena crisi, Calzona vuole vincere la sua prima partita da allenatore partenopeo e, per farlo, ha bisogno di schierare in campo la migliore squadra a disposizione. Con Ngonge e Cajuste out per infortunio, si delinea l’assetto a centrocampo ed in attacco in maniera molto chiara e decisa.

In porta è sicuro che ci sia Alex Meret che, partita dopo partita, sta confermando di aver recuperato al meglio dall’infortunio alla coscia che lo ha tenuto più di un mese out; in difesa, sulle fasce, a destra torna dalla squalifica Giovanni Di Lorenzo ed a sinistra Mario Rui. Ballottaggio in difesa tra Ostigard e Natan con affianco Rrahmani che, a seconda delle caratteristiche di chi verrà schierato in campo, si sposterà o sul centro sinistra o rimarrà sul centro destra. Juan Jesus, dopo l’ultimo grave errore, dovrebbe partire dalla panchina.

Ballottaggio Natan-Ostigard: dubbi in difesa per Calzona
Ballottaggio Natan-Ostigard: dubbi in difesa per Calzona (LAPRESSE) – SpazioNapoli.it

A centrocampo confermati Lobotka e Anguissa con Zielinski in ballottaggio con Traoré. Il polacco ha un piccolo margine di vantaggio, ma l’ivoriano scalpita finché possibile per una maglia da titolare. In attacco spazio al tridente Politano (altra novità rispetto a Cagliari, con Raspadori pronto a subentrare a partita in corsa), Osimhen e Kvaratskhelia.

Home » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Sassuolo-Napoli, due dubbi per Calzona sulla formazione: i ballottaggi

Impostazioni privacy