Sassuolo-Napoli, parla Bigica: “Esordio contro il Napoli? Lì sono stato benissimo”, poi l’annuncio sulle assenze

Il Napoli domani sfiderà il Sassuolo nel recupero del 21° turno di Serie A. Debutto in Serie A da allenatore per Emiliano Bigica: le sue parole.

Manca sempre meno al calcio d’inizio di Sassuolo-Napoli. Gli azzurri scenderanno in campo domani per affrontare il Sassuolo che è in crisi nera di risultati. Dopo la sconfitta contro l’Empoli, la società neroverde ha deciso di esonerare Alessio Dionisi. Al suo posto ci sarà Emiliano Bigica, tecnico della Primavera e ad interim anche della prima squadra.

Per Bigica il match di domani sarà molto emozionante. Per lui, infatti, si tratta del debutto in Serie A da allenatore dopo aver calcato i campi della massima serie anche da giocatore.

Bigica, poi, ha trascorso anche alcune stagioni in maglia azzurra. Prima dal 1999 al 2001 collezionando solo due presenze e poi, dopo una parentesi alla Salernitana, è tornato per la stagione 2001-2002 dove ha collezionato 11 presenze.

Alla vigilia di Sassuolo-Napoli, il nuovo tecnico dei neroverdi ha parlato ai canali ufficiali della società emiliana.

Sassuolo-Napoli, Bigica lancia la sfida agli azzurri

Un cambio di guida tecnica porta sempre una scossa all’ambiente nell’immediato. Lo sa bene il Napoli che dopo l’arrivo di Mazzarri è andato a vincere al Gewiss Stadium contro l’Atalanta e con l’arrivo di Calzona ha disputato una buona partita contro il Barcellona in Champions League.

Bigica avvisa il Napoli alla viglia del match
Napoli, senti cosa dice Bigica alla vigilia ella partita con il Sassuolo – spazionapoli.it

Per gli azzurri, dunque, sarà un match molto complicato quello di domani. Dal canto suo, Emiliano Bigica si è detto fiducioso e ha lanciato la sfida al Napoli. Bigica, poi, ha voluto ricordare anche la sua avventura in maglia azzurra e ha confidato di essersi trovato benissimo all’ombra del Vesuvio.

Di seguito le sue parole:

“Dall’altra parte c’è il Napoli, squadra con la quale mi sono tolto grandi soddisfazioni in una città in cui, io e la mia famiglia, siamo stati benissimo. Il Napoli è una squadra forte, sono i campioni d’Italia. Hanno tanti campioni e hanno giocato tante partite ravvicinate compresa la Champions League. Verranno a Sassuolo spinti dal calore dei loro tifosi per cercare di fare risultato pieno. Troveranno una squadra agguerrita e che vuole tornare a fare punti. Lo dobbiamo ai nostri tifosi. Dobbiamo avere quel furore agonistico che ci porta a far sì che ogni partita sia l’ultima della nostra vita”.

Notizie dall’infermeria?
“L’unica assenza certa è quella di Mattia Viti e cercherò di recuperare, insieme allo staff medico, più giocatori possibili fino a qualche ora prima della gara”.

Home » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Sassuolo-Napoli, parla Bigica: “Esordio contro il Napoli? Lì sono stato benissimo”, poi l’annuncio sulle assenze

Impostazioni privacy