Milan-Napoli, un titolare che non ti aspetti: Mazzarri lo schiererà dal primo minuto

Milan-Napoli, mister Walter Mazzarri ha preparato una sorpresa di formazione in vista del big match di questa sera: l’indiscrezione

Questa sera andrà in scena, nella splendida cornice dello Stadio San Siro di Milano, Milan-Napoli. Non un match come gli altri. Negli ultimi anni le due squadre hanno sempre lottato testa a testa per la cima della classifica, quest’anno c’è un bel po’ di gap in classifica. I rossoneri occupano la terza posizione in classifica, a meno quattro punti dalla Juventus seconda e a otto punti dalla vetta della classifica, occupata al momento dall’Inter. Il Napoli invece è settimo, ingarbugliato nell’infuocata lotta per la top four, obiettivo dichiarato degli azzurri ad inizio stagione.

Per il big match di domenica il Napoli dovrà fare i conti con la pesante assenza di Mario Rui. Il portoghese è stato ammonito contro il Verona e salterà la gara di San Siro per somma di ammonizioni. Assenza che di fatti costringerà Mazzarri a ripiegare nuovamente su una difesa a tre, come accaduto in Arabia per la Supercoppa e contro la Lazio. A prendere il posto di Mario Rui ci sarà Mazzocchi, che svolgerà il ruolo di esterno a tutta fascia. Ma la grande novità di formazione è prevista a centrocampo. Infatti, stando alle ultime indiscrezioni, potrebbe tornare Zielinski.

Milan-Napoli, Zielinski concorre per un posto da titolar: i dettagli

Il polacco, nonostante la difficile situazione contrattuale, è stato inserito nella lista convocati. Stando a quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, Mazzarri starebbe addirittura pensando di schierarlo dal primo minuto, in quello che con ogni probabilità sarà il suo stadio di casa per la prossima stagione.

Milan-Napoli, nuovo modulo per Mazzarri
Milan-Napoli, nuovo modulo per Mazzarri: c’è spazio anche per Zielinski (LaPresse) – spazionapoli.it

Zielinski andrà a comporre il centrocampo a tre con Lobotka e Anguissa, in un insolito 3-5-2. Dunque, modulo tutto nuovo per mischiare le carte in tavola e complicare i piani di Pioli. Il polacco ha oramai pienamente recuperato dall’infortunio di qualche settimana fa e Mazzarri non ha alcuna intenzione di privarsi del suo talento.

Milan-Napoli, Zielinski in campo dal primo minuto: statistiche a confronto

Nonostante le questioni legate al suo futuro questa stagione Zielinski ha collezionato 19 presenze, di cui 17 da titolare. Ha messo a referto anche due reti e due assist. Curioso, tra le altre cose, il dato sui passaggi. Infatti il polacco è il calciatore, dopo Matteo Politano, che più volte finora ha effettuato passaggi chiave, nella trequarti avversaria, per i suoi compagni. Ne conta ben 39 dall’inizio della stagione. Numeri che testimoniano la fondamentale importanza tattica di Zielinski.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Milan-Napoli, un titolare che non ti aspetti: Mazzarri lo schiererà dal primo minuto

Impostazioni privacy