Salernitana, Inzaghi esonerato: il sostituto è un ex Napoli

L’avventura di Pippo Inzaghi alla Salernitana è giunta al termine con la sconfitta di ieri sera: Walter Sabatini ha scelto il nuovo tecnico.

La Salernitana proprio non riesce a riemergere: i granata sono usciti sconfitti nuovamente all’Arechi, anche nella serata di ieri, nell’appuntamento casalingo contro l’Empoli dell’ex Davide Nicola, uno scontro diretto che non si poteva sbagliare.

Nonostante l’indiscutibile entusiasmo dei salernitani, rinvigoriti dagli arrivi di Jerome Boateng, subito in gran spolvero, oltre che dell’ex Napoli Kostas Manolas, Dia e compagni sono caduti nuovamente, ancora una volta per errori ingenui, come il rigore concesso per fallo su Fazzini, poi trasformato dal neo acquisto Niang.

Nuovo allenatore Salernitana: scelta fatta, è in pole

Nel post gara Pippo Inzaghi era sembrato particolarmente rammaricato, conscio degli scricchiolii sempre più forti sulla sua panchina, nonostante ciò, l’ex Milan si era detto fiducioso di poter cambiare la rotta lavorando con i suoi ragazzi.

A quanto pare, però, non ci sarà il tempo per farlo, il patron Iervolino, coadiuvato dall’esperto direttore sportivo Walter Sabatini, alla ricerca dell’ennesimo miracolo sportivo, hanno fatto la loro scelta: sarà esonero, almeno secondo quanto riportato dall’autorevole fonte di Sky Sport. Un secondo cambio in panchina, dopo l’esonero di Paulo Sousa, arrivato a seguito di una estate in cui il portoghese aveva accarezzato il sogno Napoli, con tanto di colloquio con il patron De Laurentiis, un incontro che aveva particolarmente infastidito la Salernitana.

Secondo l’emittente, il dirigente ex Roma ed Inter avrebbe valutato in giornata parecchi profili, tra i vari sondaggi, però, a seguito di un incontro a Roma, la scelta sarebbe ricaduta su una vecchia conoscenza della Serie A: Fabio Liverani. L’ex centrocampista, al Napoli un anno, nelle giovanili, la stagione 91 – 92, proverà a rilanciarsi nella massima serie, a seguito delle ultime due esperienze non propriamente esaltanti con Lecce e Parma, culminate con un esonero.

Liverani nuovo tecnico della Salernitana
Fabio Liverani, sarà lui il nuovo tecnico della Salernitana – LaPresse – spazionapoli.it

L’ultima panchina affidatagli è stata invece quella del Cagliari nel 2022, in Serie B, da cui venne esonerato nel dicembre dello stesso anno, facendo subentrare l’eterno Claudio Ranieri, resosi successivamente protagonista di un’altra bella storia da aggiungere alla propria collezione con la promozione last minute conquistata con i sardi nello spareggio contro il Bari.

Insomma, servirà un vero e proprio miracolo per salvare la Salernitana, ultima con soli tredici punti, ma la voglia di rivalsa di Liverani potrebbe risultare decisiva. Secondo Sky sport, nella giornata di domani, undici febbraio, il tecnico apporrà la firma sul proprio contratto.

 

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Salernitana, Inzaghi esonerato: il sostituto è un ex Napoli

Impostazioni privacy