Napoli, la classifica è un incubo: gli azzurri sprofondano

Come cambia la classifica del Napoli dopo la sconfitta contro la Juventus e i risultati delle rivali per un piazzamento in Champions League.

Continua il periodo negativo del Napoli. Gli azzurri trovano la terza sconfitta consecutiva, la seconda in Serie A. Il big match contro la Juventus è terminato con il risultato di 1-0 in favore dei bianconeri. Il Napoli non è riuscito a concretizzare le occasioni avute, soprattutto nel primo tempo, per sbloccare il match. La Juventus, grazie alla rete di Federico Gatti, sempre più un pilastro della difesa di Massimiliano Allegri, invece ha trovato tre punti che le consentono di proseguire la fuga in vetta in compagni dell’Inter. Come detto, la partita contro la Juventus ha maturato la terza sconfitta consecutiva tra Serie A e Champions League. A certificare il periodo molto negativo del Napoli è proprio questo dato. Il Napoli, infatti, non perdeva tre partite consecutive dalla stagione 2015-2016, primo anno di Maurizio Sarri sulla panchina azzurra.

Il Napoli, ora, è chiamato a risollevarsi. Martedì sera gli azzurri dovranno assolutamente blindare la qualificazione agli ottavi di Champions League. I ragazzi di Mazzarri hanno a disposizioni tre risultati per passare il turno. Il Napoli, infatti, si ritroverebbe agli ottavi di finale anche in caso di sconfitta a patto che questa arrivi con un solo gol di scarto. In caso contrario, per il Napoli ci sarebbero i play off di Europa League. Per le casse societarie è fondamentale trovare l’accesso agli ottavi di finale di Champions League. Anche in campionato il Napoli deve trovare una scossa. Sabato prossimo gli azzurri ospiteranno allo Stadio Maradona il Cagliari di Claudio Ranieri. Il Napoli ha bisogno dei tre punti soprattutto per la classifica che li vede ora fuori dalla zona Champions League per la prossima stagione.

Napoli k.o. a Torino: come cambia la classifica di Serie A

La situazione del Napoli è tutt’altro che positiva. Gli azzurri, partiti ad inizio stagione per difendere lo scudetto conquistato nella passata stagione, si ritrovano in una situazione di classifica pessima.

La classifica della Serie A: il Napoli crolla
Classifica Serie A- spazionapoli.it

La mancata vittoria contro la Juventus non ha permesso al Napoli di riappropriarsi della quarta posizione in campionato. Il Bologna di Thiago Motta, invece, è riuscito a superare gli azzurri e si è preso il quarto posto.

La Roma di José Mourinho, invece, non riesce ad andare oltre il pareggio contro la Fiorentina allo Stadio Olimpico. I giallorossi arrivano, dunque, a 25 punti raggiungendo proprio il Bologna. La Fiorentina, invece, raggiunge il Napoli a quota 24.

Di seguito la classifica nelle prime 8 posizioni:

Inter: 38

Juventus: 36

Milan: 29

Bologna: 25

Roma: 25

Napoli: 24

Fiorentina: 24

Atalanta: 23

Home » Copertina Calcio Napoli » Napoli, la classifica è un incubo: gli azzurri sprofondano

Impostazioni privacy