Napoli Basket, il risultato condanna gli azzurri: la classifica ora è tremenda

Continua il momento negativo in quel di Napoli. Il risultato condanna infatti gli azzurri, cui classifica ora si complica e di molto.

Si avvio verso la via del tramonto un tremendo week-end sportivo per Napoli. La sconfitta degli azzurri di Mazzarri contro la Juventus infatti, ha dato via ad un pesantissimo trend all’ombra del Vesuvio, dove i Campioni d’Italia potrebbero concludere il turno addirittura al sesto posto in classifica. Come se ciò non bastasse, ecco arrivare un nuovo scivolone per la città partenopea. La Gevi Napoli Basket è infatti stata protagonista di una prestazione alquanto insufficiente in quel di Fuorigrotta, dove il trionfo Reggiana ha completamente destabilizzato l’ambiente. La classifica è ora tremenda.

Napoli Basket-Reggiana, dominio degli ospiti a Fuorigrotta

Irriconoscibili. Non vi è altro aggettivo per descrivere gli azzurri scesi quest’oggi sul parquet della Fruit Village Arena PalaBarbuto, in occasione dell’11° turno di LBA. Dopo aver perso la scorsa settimana in quel di Pistoia, ci si aspettava infatti una reazione d’orgoglio da parte degli uomini di Milicic, graziati dalle inseguitrici e rimasti saldamente al terzo posto dopo la debacle. Invece, quanto messo in campo dal Napoli contro la Reggiana è stato uno spettacolo alquanto ignobile, condizionato da una partenza shock.

Nel solo primo quarto infatti, la Gevi ha toccato lo svantaggio di 11 punti rispetto alla Reggiana, non riuscendo mai ad ottenere il vantaggio durante l’intera durata della partita. Ad incidere, quindi, anche le oltre 20 palle perse dagli uomini di Milicic, tra cui una alquanto emblematica al termine della partita. A circa 2 minuti dall’ultima sirena infatti, e con il Napoli a -3 dagli ospiti, l’ottimo movimento di Tomislav Zubcic è stato premiato dalla rimessa di Tyler Ennis. Nonostante fosse libero e pronto a sparare la tripla del pareggio però, il croato ha incredibilmente mancato l’appuntamento con la sfera, concedendo rimessa alla Reggiana.

Crolla il Napoli Basket: le ultime
LBA: la classifica momentanea – SpazioNapoli.it

Esso è però solo uno dei tanti errori commessi dai padroni di casa sul terreno di gioco casalingo, che hanno quindi reso inutili i 19 punti appunto di Zubcic nonché i 17 di Owens, i 14 di Ennis ed i 12 di un capitan De Nicolao alquanto in spolvero. Risultato finale del match, dunque, 87-89 in favore della Reggiana, con il Napoli che ha inoltre pagato le prestazioni parecchio in ombra di Pullen e Sokowloski. Quest’ultimo in particolare, a due secondi dal termine, ha incredibilmente fallito i due tiri liberi del pareggio, condannando gli azzurri alla quarta sconfitta stagionale.

Per Milicic e soci, la classifica si fa dunque molto pesante. La stessa Reggiana, con la vittoria odierna, ha infatti agganciato gli azzurri a quota 14 punti. I partenopei sono quindi sprofondati dal terzo al sesto posto in classifica, anche a causa della vittoria nell’anticipo da parte di Venezia. Mentre si attende quindi il risultato di Trento, incombe ora lo spettro di Bologna e Brescia. In caso di successo, le due compagini toccherebbero quota 19 punti, staccando di 5 lunghezze la Gevi Napoli.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Napoli Basket, il risultato condanna gli azzurri: la classifica ora è tremenda

Impostazioni privacy