Spalletti-Manfredi: il progetto per Napoli è da brividi

Si parla ancora di Luciano Spalletti in quel di Napoli, all’indomani di una pesante sconfitta. Il motivo, però, è extracampo oltre che da brividi.

Continua a leccarsi le ferite la città di Napoli, nuovamente gettata al tappeto in campionato. Gli azzurri hanno infatti trovato la terza sconfitta consecutiva nonché la seconda in campionato, perdendo dolorosamente a Torino contro i rivali della Juventus. Il gol di Gatti, arrivato in seguito all’ennesimo errore in copertura di Rrahmani, ha infatti punito dei partenopei spreconi, andati vicino al vantaggio due volte nel primo tempo. La parata di Szczesny su Di Lorenzo e l’erroraccio di Kvaratskhelia a porta spalancata riecheggiano infatti ancora nelle menti dei tifosi partenopei, così come i ricordi di una squadra oggi allo sbando ma che appena 6 mesi fa appariva come invincibile.

Il pensiero, di conseguenza, naviga fino a giungere al profilo di Luciano Spalletti, fautore del terzo Scudetto e da qualche giorno divenuto cittadino onorario di Napoli. Proprio dell’attuale CT della Nazionale si è dunque tornato a parlare poc’anzi, a causa di una motivazione da brividi ma extracampo. Napoli, però, è ovviamente la protagonista.

Spalletti-Manfredi, prende forma il progetto giovani con il tecnico

L’animo di Luciano Spalletti è destinato a rimanere per sempre impresso tra i vicoli di Napoli, che finalmente sono tornati ad avere voce in capitolo anche e soprattutto grazie al tecnico di Certaldo. Lo stesso tecnico di certo non dimenticato quindi dalla città di cui è da poco divenuto cittadino onorario, iniziando a lavorare sin da subito ad un progetto da pelle d’oca. A rivelarlo, è l’odierna edizione de Il Mattino, che riporta di una possibile collaborazione in arrivo proprio tra Spalletti ed il Comune.

Spalletti-Napoli: il gesto del tecnico
Progetto giovani: l’idea di Spalletti e Manfredi (LaPresse) – SpazioNapoli.it

In particolare, l’allenatore avrebbe rivelato al sindaco Gaetano Manfredi di essere disposto a mettersi in gioco per la tutela dei giovani, scendendo in campo al fianco dell’amministrazione comunale. L’idea del primo cittadino di Napoli e di Spalletti è quindi quella di intervenire e di curare gli interessi e le problematiche dei giovani sportivi napoletani, ai fini di dare una speranza a tutti quei ragazzi talentuosi ma spesso trattenuti da qualcosa di più grande. Secondo Il Mattino dunque, il tutto sarebbe stato messo in conto in colloqui già effettuati tra tecnico e sindaco Manfredi, tra cui uno avvenuto proprio a margine dell’onorificenza concessa a Spalletti qualche giorno fa nella Sala dei Baroni del Maschio Angioino.

Lo stesso mister potrebbe quindi trovare nell’immediato una nuova casa in quel di Napoli, rendendo sempre più concreto tale scenario. Non ha quindi tardato ad arrivare il primo gesto del mister nei confronti della città di cui ora è cittadino.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Spalletti-Manfredi: il progetto per Napoli è da brividi

Impostazioni privacy