Napoli-Inter, buone speranze per Mazzarri: l’ultima volta finì così

Napoli-Inter è dietro l’angolo, questa sera andrà in scena il big match del quattordicesimo turno di Serie A: ecco come andò a finire l’ultima volta con Mazzarri.

Il giorno del big match tra Napoli e Inter è finalmente arrivato: questa sera, alle ore 20:45, allo Stadio Diego Armando Maradona, le due squadre si affronteranno per il match valido per la quattordicesima giornata di Serie A.

La gara di stasera sarà anche la prima in casa per Walter Mazzarri da quando è tornato a Napoli per la sua seconda esperienza sulla panchina partenopea. Il tifo napoletano è pronto ad accoglierlo in grande stile: è previsto il sold out al Maradona.

Una partita molto delicata che dirà molto del futuro del Napoli: in caso di vittoria, infatti, il divario dal primo posto – occupato ora dalla Juventus che ha vinto a Monza venerdì – si accorcerebbe di soltanto sei lunghezze. Invece, in caso di sconfitta, l’Inter si riprenderebbe il primato e si porterebbe a +11 dagli azzurri. Un distacco difficile da recuperare, considerando anche l’ottimo andazzo di Inter e Juve quest’anno.

I tifosi però possono sperare nelle statistiche: l‘Inter ha vinto solo una volta in campionato a Napoli dal 2000 in poi. L’unica e ultima vittoria risale al 6 gennaio 2020, quando Romelu Lukaku (doppietta) e Lautaro Martinez espugnarono l’allora San Paolo. Negli altri sedici precedenti, invece, il Napoli ha vinto per ben dieci volte e pareggiato le altre sei. Inoltre, l’ultima volta con Mazzarri andò decisamente bene.

L’ultimo Napoli – Inter di Mazzarri fu nel segno di Cavani

Walter Mazzarri è tornato sulla panchina del Napoli a distanza di dieci anni dall’ultima volta. Un ritorno al passato che ha riacceso l’entusiasmo di tutti i tifosi, decisamente delusi dall’esperienza (breve) con Rudi Garcia. Dopo il Napoli, Mazzarri passò proprio all’Inter, ma tornando indietro nel tempo, come finì l’ultimo Napoli-Inter con Mazzarri sulla panchina azzurra? Spoiler: fu decisivo un certo Edinson Cavani.

Cavani decisivo nell'ultimo Napoli Inter
Cavani sempre protagonista nei big match (LaPresse) – spazionapoli.it

L’ultimo Napoli-Inter di Mazzarri risale al 5 maggio 2013, ovvero dieci anni e mezzo fa. Il protagonista assoluto del match fu il Matador Cavani autore di una tripletta che regalò il 3-1 al Napoli. Il gol del momentaneo 1-1 fu invece segnato da Ricky Alvarez. Quella vittoria fu importante per assicurare il secondo posto in classifica alle spalle della Juventus. Ma vediamo le formazioni iniziali di quel match.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Gamberini, Britos, Cannavaro; Maggio, Behrami, Dzemaili, Zuniga; Pandev, Hamsik; Cavani. All. Mazzarri

INTER (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Chivu, Juan Jesus; Jonathan, Benassi, Kuzmanovic, Kovacic, Pereira; Alvares, Guarin. All. Stramaccioni

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Napoli-Inter, buone speranze per Mazzarri: l’ultima volta finì così

Impostazioni privacy