Mazzarri ha conquistato lo spogliatoio del Napoli: la frase che ha convinto i calciatori

Mazzarri ha letteralmente conquistato i suoi calciatori, che sono tuti dalla sua parte: il discorso dell’allenatore azzurro è da brividi

I risultati poco soddisfacenti di Garcia sulla panchina del Napoli hanno spinto il presidente De Laurentiis a richiamare sulla panchina azzurra mister Mazzarri. Un ritorno certamente ben voluto dalla piazza, perlomeno dal punto di vista affettivo. Nelle prime gare da allenatore del Napoli il tecnico toscano ha dato prova del suo lavoro, mirato alla testa dei calciatori, che secondo Mazzarri devono ritrovare lo spirito che li ha portati a trionfare nella scorsa stagione.

La squadra infatti, rispetto alle ultime gare del tecnico francese, è parsa più coesa, anche se dal punto di vista tattico non ancora perfetta. Dopo la gioia scudetto e il distacco con Garcia, serviva un allenatore che riprendesse in mano con decisione lo spogliatoio.

La squadra è unita attorno a Mazzarri: il discorso che ha convinto lo spogliatoio

L’edizione odierna de Il Mattino ha riportato la frase con la quale l’allenatore ex Inter si è presentato ai ragazzi: “Datemi tutto voi stessi e non ve ne pentirete”, ha detto allo spogliatoio. I ragazzi hanno subito accolto con piacere l’invito di Mazzarri, mettendosi al lavoro con voglia e caparbietà.

Mazzarri ha conquistato il Napoli: il discorso alla squadra
Mazzarri ha conquistato lo spogliatoio del Napoli: il discorso ai ragazzi (LaPresse) – spazionapoli.it

Una frase breve, concisa, ma che ben inquadra il carattere dell’allenatore toscano. Mazzarri è un vero uomo di spogliatoio, capace di risolvere anche le situazioni più spinose. Ed è anche per questo che De Laurentiis l’ha scelto. Evidentemente, resosi conto del distacco che vi era tra la squadra e Garcia, ha optato per un tecnico che marci nella stessa direzione dello spogliatoio.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Mazzarri ha conquistato lo spogliatoio del Napoli: la frase che ha convinto i calciatori

Impostazioni privacy