Napoli-Inter, un titolare in dubbio: sarà valutato da Mazzarri a Castel Volturno

Registrata la sfortunata sconfitta con il Real Madrid, il Napoli di Walter Mazzarri si mette al lavoro in ottica Inter: un titolare è in dubbio.

Walter Mazzarri ha fatto svoltare il Napoli: dopo la vittoria nello scontro diretto contro l’Atalanta di Gasperini, che ha permesso agli azzurri di allungare sugli orobici, è arrivata la grande prestazione del Bernabeu, dove con un pizzico di fortuna in più, Simeone e compagni sarebbero potuti uscire illesi e già qualificati agli ottavi.

Non è stato così, complice la qualità ed esperienza immensa dei blancos nella competizione e forse soprattutto a causa di qualche ingenuità di troppo, in particolare in occasione della rete dell’immediato pareggio targato Rodrygo e sul 3 a 2 di Paz.

Nonostante ciò, come sottolineato dal tecnico toscano e tutti gli addetti ai lavori, il Napoli è uscito rinvigorito dalla trasferta spagnola, consapevole di potersela giocare con chiunque.

Mazzarri preoccupato, un titolare in dubbio per l’Inter

Novanta minuti quelli vissuti contro l’ex Carlo Ancelotti, in cui le giocate tecniche e qualitative l’hanno fatta da padrone, immagini perfette e significative del valore assoluto dei 22 in campo. Alla qualità, però, non è mancata la quantità, con l’agonismo che in determinati fasi ha condotto i calciatori ad accese discussioni, come capitato tra Natan e Carvajal.

In tal senso, come nel suo stile, tra i più rocciosi c’è stato senza dubbio Rudiger, l’ex Roma che ha condotto una prestazione super, con una chiusura fantastica su Simeone al termine della prima frazione, nella ripresa, si è reso però protagonista di un gesto duro ed evitabile.

Calciando il pallone, il centrale tedesco ha tenuto la gamba alta colpendo con i tacchetti Piotr Zielinski sul quadricipite. Un contatto fortuito, ma forse dovuto ad un gesto di foga del difensore, che ha così costretto il polacco ad abbandonare anzitempo il terreno di gioco per far posto a Cajuste.

Intervento killer di Rudiger
Il momento del duro colpo di Rudiger a Zielinski – spazionapoli.it

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il centrocampista ex Empoli sarebbe addirittura in dubbio per l’Inter, tanto da dover essere valutato al meglio da Mazzarri in questi due giorni che precedono la gara con i nerazzurri. Attualmente, giusto specificarlo, le probabilità tendono più verso una convocazione rispetto ad un forfait, fatto sta, che ad oggi, una lieve incertezza in merito all’impiego di Zielinski c’è.

Mazzarri e i tifosi ovviamente si augurano di non dover rinunciare a Piotr, autentico leader e tra i calciatori più in palla in questo avvio di stagione vissuto tra le montagne russe, culminato con l’esonero di Rudi Garcia.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Napoli-Inter, un titolare in dubbio: sarà valutato da Mazzarri a Castel Volturno

Impostazioni privacy