Post Mazzarri, si inserisce la Juventus: Giuntoli vuole soffiare l’allenatore al Napoli

Anche la Juventus sull’obiettivo del Napoli per il dopo Mazzarri, Giuntoli ha in mente il piano per soffiarlo al club partenopeo

La panchina del Napoli, nonostante il recente approdo di Mazzarri continua a far discutere, sopratutto in ottica prossima stagione. Infatti, l’allenatore toscano ha accettato un contratto di soli sette mesi e, a meno di clamorosi risultati, non dovrebbe essere riconfermato la prossima stagione.

Il piano della società è quello di preservare il lavoro degli anni scorsi fino a fine anno, per poi ripartire con un nuovo progetto e un nuovo allenatore. Tra i nomi nel mirino della dirigenza partenopea ci sono senza dubbio le due sorprese del campionato in corso: Thiago Motta e Palladino. Tuttavia, gli azzurri non sono gli unici ad osservarli.

Thiago Motta e Palladino, s’inserisce la Juventus: Giuntoli tenta lo sgarbo al Napoli

Stando a quanto riportato da TuttoMercatoWeb.com, la Juventus ha messo in conto di poter salutare Massimiliano Allegri la prossima stagione e si sta guardando intorno per individuare il sostituto. Nei piani di Cristiano Giuntoli ci sarebbe uno tra Palladino e Thiago Motta.

Giuntoli su Thiago Motta e Palladino: obiettivo comune per Juventus e Napoli
Palladino e Thiago Motta, sono loro i due obiettivi per la panchina della Juventus (LaPresse) – spazionapoli.it

La Juventus sta osservando gara per gara i due allenatori, che interessano anche al Napoli, per poi decidere al meglio a fine stagione. Da non sottovalutare anche la candidatura di Antonio Conte, anche se finora non c’è nessun indizio che porti a pensare ad un suo ritorno in bianconero.

Home » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Post Mazzarri, si inserisce la Juventus: Giuntoli vuole soffiare l’allenatore al Napoli

Impostazioni privacy