Recupero in vista del big match: il tecnico spera nel suo rientro

Registrata la vittoria importante ottenuta al Gewiss Stadium di Bergamo, il Napoli mette nel mirino Real Madrid e Inter.

Non poteva iniziare meglio di così il Walter Mazzarri – bis. Il tecnico toscano nella sua seconda era a Napoli è stato in grado di imporsi al Gewiss Stadium di Bergamo, dove grazie alle reti di KvaratskheliaElmas è riuscito ad ottenere tre punti fondamentali, grazie ai quali i campioni d’Italia hanno allungato in classifica sul team di Gasperini, ora a meno 4.

A colpire, oltre al risultato, è stato però l’atteggiamento: dopo un ottima prima frazione, nella ripresa gli azzurri hanno sofferto, ma con le unghi e con i denti, Osimhen e compagni hanno resistito lottando come non mai fino ad ora nell’arco di questa stagione.

Tra le tante note liete, proprio il rientro del numero 9 nigeriano, subito in palla, subito carico, come nel suo stile. L’ex Lille, è stato decisivo, tenendo come sempre in apprensione costante la linea difensiva avversaria, mettendo infine la ciliegina sulla torta alla propria prestazione con l’assist dell’1 – 2.

Verso Napoli – Inter, i nerazzurri recuperano 2 infortunati

L’unica notizia negativa, riguarda l’infortunio di Matias Olivera, che sarà costretto a ben 6 settimane di stop. Un problema fisico, arrivato in concomitanza di quello riguardante Mario Rui, che con ogni probabilità non rientrerà prima dell’ultimo match del 2023 contro il Monza.

Insomma, Mazzarri sarà costretto ad inventarsi qualcosa, proprio come successo già a gara in corso a Bergamo, quando ha optato per Juan Jesus, polivalente centrale brasiliano del Napoli, che si è disimpegnato largo a sinistra per l’occasione. Probabilmente, questa occasione fortuita potrebbe inoltre spalancare le porte di un minutaggio più elevato anche a Zanoli, in ogni caso, solamente le prossime settimane potranno dirci qualcosa in più in tal senso.

Proprio dall’infermeria, stando a quanto riportato dai colleghi di Sky Sport, l’Inter di Simone Inzaghi, attualmente in testa alla classifica e prossima avversaria del Napoli, avrebbe ricevuto notizie confortanti. I meneghini dovrebbero infatti recuperare per la gara del Maradona un pezzo da 90, il difensore Bastoni, inoltre, anche Alexis Sanchez, attualmente prima alternativa all’inamovibile duo rappresentato da Lautaro e Thuram, potrebbe rientrare.

Inter, rischia la gara contro il Napoli
Simone Inzaghi, alla terza stagione all’Inter – LaPresse – SpazioNapoli.it

Nello specifico, “El Nino Maravila” dovrebbe riuscire a strappare una convocazione già nella prossima partita europea dei nerazzurri contro il Benfica. Situazione diametralmente opposta da quella relativa a Pavard: il francese ha infatti finalmente tolto il tutore e iniziato il proprio percorso riabilitativo, nonostante ciò, l’ex Bayern necessiterà ancora di tempo prima di rimettere piede sul rettangolo verde.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Recupero in vista del big match: il tecnico spera nel suo rientro

Impostazioni privacy