Del Genio sicuro: “Garcia non avrebbe dovuto farlo”, la critica divide i tifosi

Il derby campano tra Salernitana e Napoli va al team di Rudi Garcia, uscito corsaro dall’Arechi nel segno di Raspadori ed Elmas.

Ancora segnali di ripresa in casa Napoli, al quarto risultato utile consecutivo. Dopo le vittorie su Hellas Verona ed Union Berlino, oltre che al pareggio in rimonta sul Milan, questo pomeriggio i ragazzi di Rudi Garcia hanno portato a casa il derby campano contro la Salernitana.

Non un banco di prova estremamente complicato, ma che ha permesso ai campioni d’Italia in carica di chiudere i 90 minuti senza particolari patemi, mantenendo la porta inviolata e ritrovando il goal di Elmas, al primo centro stagionale, seguito all’ormai solito centro targato Raspadori.

Napoli vincente a Salerno, ma Del Genio critica Garcia

Nonostante ciò, Rudi Garcia continua a dividere l’opinione pubblica calcistica della città partenopea, come dimostrato ampiamente nella polemica conferenza stampa di presentazione al derby.

Nello specifico, dopo il successo sulla Salernitana, la storica penna napoletana, Paolo Del Genio, sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli ha criticato alcune delle scelte effettuate a gara in corso dall’ex Al – Nassr.

Paolo Del Genio parla di Sinatti e Rongoni
Paolo Del Genio critico verso Garcia – Spazionapoli.it

Nello specifico, Del Genio non avrebbe apprezzato alcune sostituzioni conservative in vista dell’Union Berlino, prossimo sfidante degli azzurri per la quarta giornata di Champions League. Questo, uno stralcio delle dichiarazioni rilasciate dal giornalista:

“I cambi conservativi in ottica Union Berlino per me non andavano fatti, non li farei neanche con l’Empoli. I toscani hanno vinto al Franchi contro una buona squadra come la Fiorentina, per me un successo del genere l’Union Berlino, che viene da 12 k.o di fila, non lo farebbe mai”.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Del Genio sicuro: “Garcia non avrebbe dovuto farlo”, la critica divide i tifosi

Impostazioni privacy