Verso Salernitana-Napoli, allarme da Inzaghi: riguarda il top player

In vista della prossima sfida tra Salernitana e Napoli, Inzaghi ha lanciato l’allarme riguardo le condizioni di un top: di chi si tratta

Sabato 4 novembre, all’Arechi di Salerno, andrà in scena il derby campano Salernitana-Napoli. Gli azzurri arrivano da un pareggio in casa contro il Milan, che non ha di certo tranquillizzato l’ambiente. Il clima è rovente anche in casa granata, con il club che ora occupa l’ultima posizione in classifica. Tuttavia, nonostante i pochi successi in campionato, nel match di Coppa Italia di quest’oggi la Salernitana di Inzaghi ha battuto 4-0 la Sampdoria. E chissà che il match di coppa non possa rappresentare un punto di svolta per il prosieguo della stagione.

Salernitana-Napoli, come arrivano i granata? Parla Inzgahi

Intervenuto in conferenza stampa dopo Salernitana-Sampdoria di Coppa Italia, Inzaghi si è espresso sul momento della sua squadra, con un occhio al derby campano in programma sabato. “Oggi ho visto lo spirito giusto. Sono contento per i ragazzi, avevamo bisogno di una vittoria dopo un periodo negativo, questo 4-0 ci fa ben sperare per il futuro. Arriviamo al derby nel modo giusto“, la risposta di Inzaghi ai giornalisti che gli hanno chiesto che effetto possa avere tale vittoria sul prosieguo della stagione.

Poi, un focus sulle condizioni del calciatore più rappresentativo, Boulaye Dia, che non era nemmeno in panchina: “Ha avuto un piccolo affaticamento”.  Nel match di coppa Inzaghi ha proposto un insolito tridente offensivo, formato da Botheim, Ikwuemesi e Tchaouna. A chi gli ha chiesto se si rivedrà mai una soluzione tattica di questo tipo ha risposto: “Se contro una big come il Napoli avremo l’atteggiamento giusto potrei proporre il tridente”.

Inzaghi sulle condizioni di Dia, Salernitana-Napoli
Dia nemmeno in panchina in Coppa Italia, come sta? Rassicurazione di Inzaghi verso Salernitana-Napoli (ANSA) – spazionapoli.it

Infine, una panoramica sulle condizioni fisiche dei vari difensori in dubbio per la gara contro il Napoli: “Intanto dobbiamo recuperare Daniliuc. Doveva giocare stasera, ma ha avuto un inconveniente e ho preferito non convocarlo. Domani anche Fazio si allenerà con il gruppo e credo che farà parte della partita. Bronn si è fatto trovare pronto e sono molto soddisfatto dell’atteggiamento generale. Peccato solo per la squalifica di Gyomber. Recuperare elementi in vista di sabato mi rasserena ulteriormente“. Ha concluso così la conferenza stampa.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Verso Salernitana-Napoli, allarme da Inzaghi: riguarda il top player

Impostazioni privacy