Tensione a Berlino: “Fallito attacco in città”, allarme a pochi giorni da Union-Napoli

Dopo la sfida di sabato contro l’Hellas Verona, il Napoli dovrà proiettarsi sulla delicata trasferta di Champions League contro l’Union Berlino. Intanto nella capitale tedesca sale l’allerta terrorismo dopo i recenti fatti di Bruxelles.

Sabato alle ore 15:00 prenderà il via la nona giornata di Serie A. Il campionato ritorna dopo la pausa delle nazionali, e a dare il via a questa giornata sarà Hellas Verona-Napoli.

Dopo questa sfida gli azzurri sfideranno in Champions League l’Union Berlino. Intanto a Berlino è stato sventato un attentato antisemita.

Paura a Berlino: sventato un attacco antisemita

Sale l’allerta nella capitale tedesca a pochi giorni dal match di Champions League tra Union Berlino e Napoli. La sfida è in programma per martedì alle 21:00 a Berlino, e in vista dell’evento sarà aumentata sicuramente la sicurezza nella città. Dopo i fatti di Bruxelles, è tornata la paura in Europa per potenziali attentati, ed un evento di tale portata come un match di Champions League potrebbe essere nel mirino dei terroristi.

Intanto già a diversi giorni di distanza dalla partita si è verificato un tentativo di attacco. Fortunatamente però non ci sono state conseguenze a persone o cose. Come riporta Il Fatto Quotidiano, nella notte tra martedì e mercoledì sono state lanciate due bombe molotov presso una sinagoga, un centro ebraico e la scuola Talmud-Thora. Le bombe lanciate dagli attentatori fortunatamente non hanno colpito l’edificio e sono esplose sul ciglio del marciapiede, come riporta il quotidiano tedesco Tagespiegel.

Paura a Berlino a causa di un'attentato nella notte
Attentato sventato a Berlino: paura e preoccupazione verso Union Berlino-Napoli – LAPRESSE – Spazionapoli.it

Dopo l’accaduto sono state diverse le dichiarazioni da parti di esponenti del Governo tedesco e del mondo ebraico, che si sono detti disgustati per l’evento accaduto. In Germania specialmente questi eventi sono molto frequenti a causa della presenza di ebraici sul territorio tedesco. Molte persone facenti parte dei movimenti che caldeggiano ancora come motto la rivolta verso il popolo ebraico come avveniva nella Germania nazista.

Questi eventi rischiano di creare ulteriori problemi, visto che lo stato di allerta è sensibilmente aumentato dopo i fatti accaduti a Bruxelles pochi giorni fa. A margine di un evento importante e che sposta migliaia di persone come la Champions League, questi tipi di episodi rischiano di diventare pericolosi e sanguinosi qualora andassero a segno. Per questo motivo sarà aumentata ulteriormente la sicurezza sul suolo tedesco, ma soprattutto nella capitale Berlino, che potrebbe essere l’obiettivo principale di eventuali attentati terroristici o antisemita. Dunque il Napoli si avvicina al match contro l’Union Berlino in un clima che sarà tutt’altro che sereno visti i recenti eventi.

Home » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Tensione a Berlino: “Fallito attacco in città”, allarme a pochi giorni da Union-Napoli

Impostazioni privacy