Criscitiello ‘accusa’ i napoletani in diretta: la critica divide i tifosi

Accusa di Michele Criscitiello nei confronti dei napoletani, nell’ambito della discussa questione Osimhen: le dichiarazioni in diretta

Osimhen in questi giorni è stato protagonista su tutti i fronti. Extra campo in seguito alla tanto discussa questione TikTok. Dopo l’accusa dell’agente Roberto Calenda il Napoli ha chiarito la sua posizione con un comunicato sul sito ufficiale del club, nel quale viene ribadito che riguardo il video in questione non si trattava altro che di ironia. Non si voleva in alcun modo ledere l’immagine del bomber nigeriano. E in campo, con il gol del 2-0 segnato contro l’Udinese al Maradona, che ha di fatto sancito la pace con i tifosi, che lo hanno applaudito. Come prevedibile, tanti addetti ai lavori hanno espresso la propria opinione sulla questione. Tra questi anche Michele Criscitiello.

“A Napoli volete farvi male da soli”, Criscitiello sentenzia su Osimhen

Intervenuto in diretta, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione Radio Goal, ha detto la sua sulla situazione TikTok-Osimhen. Chi fa parte del gioco di Tik Tok accetta certe regole, ma a me non piace questo modo di fare che hanno un po’ tutti i club”- il suo commento in diretta. Poi, da esperto di mercato, ha analizzato il comportamento del procuratore:

“Quello che stona è la reazione violenta del calciatore e il post del suo procuratore. Queste robe sembrano un pretesto. Osimhen ora deve fare chiarezza col club e col suo procuratore perché restare così per un anno non è il caso”. 

Poi, ha parlato del potenziale del nuovo Napoli di Garcia: “Non sarà un’annata come quella dell’anno scorso e lo sapevamo da luglio, ma il Napoli ha bisogno di calma, farà il suo campionato brillante”.

Criscitiello sul potenziale Napoli di Garcia
“Faranno una stagione brillante”, il pronostico di Criscitiello (LaPresse) – spazionapoli.it

Infine, un invito ai napoletani, alle volte troppo critici con la propria squadra, e in particolare con il reparto offensivo a disposizione di Garcia:

“Il Napoli ha una situazione invidiabile, ma a volte vi volete far del male da soli e più che pensare alle altre squadre dovete pensare che il Napoli non si deve far male da solo. A volte è un gioco al massacro che non capisco. Ora contano solo i risultati, il Napoli ieri ha fatto ciò che doveva fare”.

Home » Ultim'ora sul Calcio Napoli, le news » Criscitiello ‘accusa’ i napoletani in diretta: la critica divide i tifosi

Impostazioni privacy