Il Valencia di Gattuso torna a bussare alla porta del Napoli per l’azzurro

Da quando Luciano Spalletti siede sulla panchina del Napoli, ogni giocatore ha trovato un giusto impiego. Il tecnico di Certaldo ha rivitalizzato giocatori come Lobotka e Rrahmani, poco considerati da Gattuso.

Chi sta trovando meno spazio quest’anno, invece, è Diego Demme. Tornato a fine settembre per un infortunio al piede, il centrocampista italotedesco ha disputato solo 3 partite totalizzando in tutto 20 minuti di gioco, un utilizzo nettamente ridotto rispetto agli scorsi anni passati in azzurro.

Proprio per questo motivo l’ex Lipsia starebbe pensando di lasciare Napoli per poter trovare maggior spazio in un altro club.

Demme
Diego Demme

Demme Valencia, Gattuso vuole il centrocampista del Napoli

Il Valencia di Gattuso è tornato a bussare alla porta del Napoli: secondo quanto riferito da “Il Mattino”, il tecnico calabrese lo ha richiesto alla dirigenza spagnola e il giocatore sarebbe lieto di riabbracciare il suo ex allenatore.

LEGGI ANCHE:   Regalo speciale per Simeone, il quadro da pelle d’oca per il Cholito - FOTO

Il Napoli fa sapere però, che non ha intenzione di cederlo in prestito ma solamente a titolo definitivo. Gli azzurri, però, sarebbero propensi anche a tenerlo in squadra: Spalletti ha richiesto alla dirigenza nessun intervento sul mercato a gennaio.

Francesco Esposito

Home » News Calcio Napoli » Il Valencia di Gattuso torna a bussare alla porta del Napoli per l’azzurro