Kvaratskhelia suona la carica: “Con i Rangers non sarà un match facile, ma diremo la nostra”

Il match di Champions League tra Rangers e Napoli si avvicina. La morte della Regina Elisabetta II e il conseguente rinvio della gara, con la trasferta vietata ai napoletani, ha sicuramente caratterizzato la vigilia. Ma adesso è arrivato il momento di pensare al campo e dare voce ai protagonisti del match. Così il giornale scozzese Daily Record ha intervistato il numero Khvicha Kvaratskhelia. Queste le sue parole.

Kvaratskhelia Rangers Napoli
Khvicha Kvaratskhelia (Photo by ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)

Khvicha Kvaratskhelia è voluto rimanere con i piedi per terra ma dimostra tanta determinazione e ci tiene a sottolineare che la sfida a Glasgow non sarà facile: “Giocare la Champions League è il sogno di qualsiasi calciatore. È presto per dire dove possiamo arrivare nel girone, ma diremo la nostra. Siamo molto contenti di aver battuto uno dei club più prestigiosi d’Europa come il Liverpool ma fa già parte del passato. Dobbiamo pensare alla gara di Glasgow. Non sarà un match facile perché loro giocheranno davanti al loro pubblico, sappiamo dell’atmosfera elettrica che si respira su quel campo. Spingeranno molto per portare a casa un buon risultato ma confidiamo in noi stessi e nel poter andare a fare risultato anche lì”.

Home » Interviste » Kvaratskhelia suona la carica: “Con i Rangers non sarà un match facile, ma diremo la nostra”

Impostazioni privacy