Home » Interviste » Kvaratskhelia sul Napoli: “Da bambino era il mio sogno”, poi la frase su Spalletti

Kvaratskhelia sul Napoli: “Da bambino era il mio sogno”, poi la frase su Spalletti

Khvicha Kvaratskhelia è ufficialmente un giocatore del Napoli a partire da questa mattina. Il suo contratto, infatti è stato depositato e l’attaccante georgiano è atteso a Castel Volturno mercoledì 6 luglio per le visite mediche. Successivamente, venerdì, partirà con i suoi compagni di squadra per il ritiro in Val di Sole a Dimaro.

Kvaratskhelia Napoli
Kvaratskhelia Napoli (Getty Images)

Il nuovo giocatore del Napoli ha rilasciato un’intervista ai microfoni del giornale russo Sport Express, in cui ha commentato le sue emozioni per il passaggio al Napoli e i suoi pensieri sull’allenatore.

Di seguito un estratto delle sue parole:

Da bambino sognavo di giocare nel Real Madrid, ma con il Napoli il mio sogno si è avverato. Volevo giocare in un grande club e il Napoli è uno dei migliori“.

LEGGI ANCHE:   Trattativa ai dettagli per Fabian al Psg: accordo totale col giocatore

Ho parlato personalmente con Spalletti in inglese e mi ha parlato della possibilità di trasferirmi al Napoli per essere pronto. Spalletti è un allenatore molto forte. Voglio lavorare con lui“.

Il nuovo acquisto del Napoli è quindi pronto ad iniziare questa nuova avventura con il club azzurro e con il tecnico Luciano Spalletti.