Home » News Calcio Napoli » A Toronto è già Insigne-mania: stadio ristrutturato per il suo arrivo

A Toronto è già Insigne-mania: stadio ristrutturato per il suo arrivo

Con il contratto in scadenza il 30 giugno, da luglio Lorenzo Insigne sarà un nuovo calciatore del Toronto, come era già stato ufficializzato negli scorsi mesi.

L’ex azzurro, a seguito dell’avventura napoletana, inizierà un nuovo capitolo della sua vita ripartendo dall’America dove già c’è tanto entusiasmo per il suo arrivo.

Il club di Toronto è pronto ad accogliere lo scugnizzo di Frattamaggiore, proprio come è stato confermato da Fox Soccer che dichiara: C’è grande attesa in Major League Soccer per l’arrivo di Lorenzo Insigne. Il capitano azzurro acquistato a parametro zero dal Toronto Fc, la squadra canadese che milita nel campionato statunitense di calcio”.

Insigne Napoli Toronto
Lorenzo Insigne (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Insigne atteso a Toronto, stadio ristrutturato per lui

Oltre all’entusiasmo, però, arriva anche un grande retroscena che potrebbe sorprenderlo.

LEGGI ANCHE:   Non solo Deulofeu: il Napoli sul baby talento dell'Udinese

Il suo acquisto ha scatenato molta attesa fra i tifosi e non solo, tanto che al suo approdo in America ad aspettarlo ci sarà un caloroso benvenuto.

Si tratta dell’accoglienza in stile americana che verrà fatta in suo onore, in uno stadio del tutto ristrutturato. Ecco quanto si legge:

“Il Toronto avrebbe deciso di prepararsi all’arrivo di Insigne con una grande novità: lo stadio BMO Field sarà ristrutturato e allargato. Attualmente lo stadio può ospitare circa 30mila spettatori, dopo i lavori potrà contenere ben 45.736 spettatori”.

Una bella sorpresa per l’attaccante, al quale manca davvero poco per intraprendere questa nuova avventura. Dopo ben nove anni, ormai manca davvero poco alla separazione definitiva fra Insigne e Napoli.