Callejon lascia la Fiorentina e saluta l’Italia: accordo con il nuovo club

Josè Maria Callejon lascerà l’Italia: è questa l’indiscrezione di mercato che filtra dal quotidiano “La Nazione”.

Dopo l’esperienza partenopea, intrapresa con Rafa Benitez, lo spagnolo nel 2020, al termine del suo contratto con il Napoli, decise di rimanere nella penisola italiana approdando alla Fiorentina.

L’avventura viola però non è stata la così soddisfacente, fatta di pochi alti e tanti bassi in due anni di permanenza. Infatti, la Fiorentina ha deciso di non rinnovare il suo contratto, in scadenza al 30 giugno.

Callejon Getafe
José Callejon (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Rientro in patria per Callejon, c’è la trattativa col Getafe

L’attaccante classe ’87 si è messo in mostra nel campionato italiano con la maglia del Napoli: in sette anni con la maglia azzurra, Callejon ha collezionato 349 presenze, 82 reti e 79 assist. L’attaccante spagnolo è stato uno degli artefici del Napoli dei 91 punti.

LEGGI ANCHE:   Doping, clamoroso Brambati: "Ci davano due farmaci per marcare Maradona"

Con la Fiorentina, invece, Callejon ha deluso le aspettative e ha avuto sempre poco spazio: proprio per questo il calciatore ha deciso di ritornare in Spagna partendo dal Getafe. Stando a quanto riferito dal quotidiano, il club spagnolo è pronto a far firmare all’attaccante un contratto biennale.

Così facendo, dal primo luglio Callejon sarà un nuovo calciatore della squadra spagnola. Però, l’ex viola ha deciso di tornare comunque a Firenze per salutare i suoi ex compagni e per lasciare definitivamente il club.

Home » News Calcio Napoli » Callejon lascia la Fiorentina e saluta l’Italia: accordo con il nuovo club