Home » News Calcio Napoli » Jorginho verso il ritorno in Serie A? Parla l’agente!

Jorginho verso il ritorno in Serie A? Parla l’agente!

A “1 Football Club”, programma radiofonico condotto da Luca Cerchione in onda su 1 Station Radio, è intervenuto Joao Santos, procuratore di Jorginho.

Di seguito quanto evidenziato dalla nostra redazione:

Jorginho Chelsea Mercato
Jorginho Chelsea (Getty Images)

Perché in Premier League si gioca in contemporanea mentre in Serie A no? “È sempre così. L’Italia ora è molto competitiva, ed è anche bello quando si arriva così all’ultima giornata”.

Quale futuro per Jorginho? “Lui ha ancora un anno di contratto coi Blues, la priorità è il rinnovo. Al momento però il Chelsea non può operare sul mercato per le questioni derivanti dalla cessione di Abramovich, quindi ci rivedremo con la società per discuterne”.

La verità sulla Juventus: è interessata al calciatore ex Napoli? Il ragazzo è in una fase calante della carriera? “Jorginho ha fatto sei-sette anni di calcio ad alto livello, inoltre gioca in Premier League, che sicuramente è un campionato più importante di quello italiano. Senza dimenticare che è anche campione d’Europa e l’anno prima ha vinto la Champions.

La Juventus? “Non mi hanno chiamato i dirigenti bianconeri, sicuramente perché sanno che al Chelsea al momento non si può fare nulla senza la licenza per il mercato. Ovviamente un profilo come quello di Jorge servirebbe a tante squadre, anche in Italia. Ripeto, vedremo prima la situazione Chelsea, perché la sua priorità è il rinnovo coi londinesi. Ad ogni modo ribadisco, ad oggi non è arrivato nessuno dall’Italia a chiedermelo”.

L’ultima vera plusvalenza del Napoli è stata proprio la cessione di Jorginho al Chelsea? “Oggi è molto difficile arrivare a quelle cifre per un calciatore, l’economia è in crisi. Dunque arrivare alla cifra per la quale si è comprato Jorginho (oltre 60 milioni, ndr) non è una cosa facile. Penso dunque che i calciatori del Napoli possano crescere ancora, le plusvalenze si faranno una volta tornati alla normalità”.
Domanda secca: Jorginho potrebbe tornare a Napoli? “Nel calcio mai dire mai, ma penso che oggi, per i parametri d’ingaggio di Jorginho, sia molto molto difficile tornare a Napoli”.

Hai qualche giovane talento da consigliare al calcio italiano? “Sto lavorando ad un ragazzo della nazionale under 20 brasiliana. Non voglio fare il nome e dire troppo, perché le trattative sono ancora alle fasi embrionali”.