Home » News Calcio Napoli » Meret-Ospina: il Napoli ha fatto la sua scelta per il futuro

Meret-Ospina: il Napoli ha fatto la sua scelta per il futuro

Alex Meret e David Ospina: l’eterno ballottaggio che a partire dalla prossima estate potrebbe essere risolto dal mercato. I due sono continuamente sotto i riflettori dei rumors: l’ex Udinese reclama più spazio ed è pronto a farlo presente dal momento in cui si parlerà di rinnovare il suo contratto, in scadenza nel 2023.

Il contratto del colombiano, invece, scadrà già a giugno ed è possibile che il Napoli, alla luce di quella che è la nuova politica basata sul contenimento del monte ingaggi, potrebbe pensare di lasciarlo partire a costo zero.

Gli azzurri pronti a puntare sul friulano

Il Napoli ha le idee ben chiare per il futuro della propria porta e tutto lascia pensare che dal prossimo anno in poi si punterà tutto su Meret.

LEGGI ANCHE:   Cioffi in conferenza: "Il Napoli cercherà di farlo subito. Sarà guerra per il Verona"
Napoli’s Italy’s goalkeeper Alex Meret warms up prior to the Europa League football match between FC Barcelona and SSC Napoli at the Camp Nou stadium in Barcelona on February 17, 2022. (Photo by LLUIS GENE / AFP) (Photo by LLUIS GENE/AFP via Getty Images)

A fare il punto della situazione è Il Corriere dello Sport, che nella sua edizione odierna scrive:

“Ospina ha un’idea economica che non sembra essere in linea con i parametri societari e ha il Real Madrid che è un’occasione umanamente seducente. Il Napoli crede in Meret, vuole lasciargli la porta, semmai mettergli al fianco un vice che gli faccia meno ombra: quando si dovrà discutere del rinnovo dell’enfant prodige, per quattro anni soffocato da infortuni e perplessità ambientali, si ripartirà dalla fiducia”.

Francesco Fildi