Ugolini: “Febbraio mese difficile per il Napoli, ma c’è un dettaglio che fa sorridere”

Il giornalista SKY, Massimo Ugolini, è intervenuto nel corso della trasmissione radiofonica Radio Goal a cura di Radio Kiss Kiss Napoli. Di seguito, le sue parole, evidenziate dalla nostra redazione:

“Non c’è il campo a tenere alta l’attenzione e quindi ci si lancia sul mercato anche perché siamo agli sgoccioli. La situazione delle scadenze del Napoli è molto importante ed a tratti preoccupante considerando i giocatori che ci sono.

Ghoulam
Photo: Getty Images – Ghoulam

In questa sessione di mercato si sono realizzati colpi sorprendenti considerando la crisi economica che ha colpito in maniera significativa il calcio. Abbiamo raccontato delle difficoltà economiche dei club e dei monti ingaggi, quindi, sorprende la Juventus che anticipa le spese, non sorprende l’Inter che ha avuto una politica economica più attenta.

Il Napoli si accinge ad entrare nel mese più importante della stagione, gennaio è stato il mese del rilancio, febbraio sarà quello della verità. Arrivare a marzo a ridosso delle prime posizioni certificherebbe la possibilità del Napoli di lottare per lo scudetto.

Gli azzurri hanno di mezzo tanti scogli, le condizioni sulla carta sono le migliori, con tutta la rosa recuperata. Gennaio doveva essere il mese della tragedia, invece è stato quello della rinascita.

Koulibaly via da Napoli? Prima di andare via, per andare alla Juventus ci penserebbe non una, mille volte”.