Udinese, Carnevale esalta Pafundi: “Ha il piedino di Diego”: gioca in Primavera a soli 15 anni ed è napoletano

A Radio Marte, nel corso della trasmissione, Si gonfia la rete di Raffaele Auriemma, è intervenuto Andrea Carnevale, dirigente dell’Udinese. Di seguito le sue dichiarazioni:

“Non ho parole per definire Napoli: ci sono stato tre giorni e sembrava estate. L’ospitalità, poi, è sempre gradita: i napoletani sono unici al mondo! Devo sempre ringraziare Napoli. Scudetto? Le squadre che mi stanno piacendo quest’anno sono Milan e Napoli, mi stanno divertendo. I rossoneri sono una squadra con giovani molto forti, oltre ad avere alcuni giocatori esperti come Ibrahimovic. È una squadra talentuosa. Al tempo stesso, anche gli azzurri sono una squadra vera“.

Simone Pafundi Udinese
Simone Pafundi Udinese

Simone Pafundi Udinese, il trequartista napoletano che sta incantando in Primavera

L’occasione è stata utile per parlare anche di Simone Pafundi, giovane trequartista napoletano classe 2006 che sta incantando con la maglia della Primavera dell’Udinese: “Me lo tengo qui! È un ragazzo che gioca già in Primavera, ha il piedino di Diego. È un talento straordinario soprattutto nella testa, quando arriva la palla già sa cosa fare. È un ragazzino napoletano del 2006, uno scugnizzo“.

Simone Pafundi è un trequartista di origine napoletane, è cresciuto calcisticamente nelle file del Monfalcone, dove la famiglia ha deciso di trasferirsi per motivi lavorativi. Da lì il passaggio all’Udinese, dove sta incantando a suon di prestazioni: viene già considerato uno dei migliori talenti in Italia (ha 15 anni e gioca in Under 19), tanto da aver attirato l’attenzione di club esteri come il Chelsea. Anche suo fratello, Andrea (attaccante classe 2004, ndr), gioca nella Primavera della formazione friulana.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI