Spalletti infastidito ma sollevato dal suo Osimhen: le motivazioni

Spalletti infastidito ma sollevato dal suo Osimhen: le motivazioni

È rientrato a Napoli senza particolari complicazioni Victor Osimhen, dopo le gare per le qualificazioni ai Mondiali 2022 con la sua Nigeria. Anche se, a dirla tutta, la tabella di marcia prevista dal club non è stata rispettata dall'attaccante, che doveva rientrare a Napoli per l'allenamento di ieri, mercoledì 13 ottobre: "Un piccolo e fastidioso contrattempo, per Luciano Spalletti, con dietro l'angolo l'insidiosa sfida di domenica (alle ore 18) allo stadio Maradona contro il Torino", queste le parole scritte dalla Repubblica.

Osimhen Napoli rientro

"Il Napoli ha tirato un sospiro di sollievo nel tardo pomeriggio di ieri, quando l'attaccante nigeriano ha finalmente confermato al club di aver rimesso piede in città... Sarà al Centro Sportivo di Castel Volturno solo nella mattinata di oggi e avrà di conseguenza appena tre giorni a sua disposizione per prepararsi alla partita in granata. Era andata decisamente peggio a Osimhen nei suoi precedenti ritorni a casa... Per questo il "mal d'Africa" fa paura al Napoli, costretto a incorciare le dita ogni volta che il numero 9 spicca il volo verso il suo continente", conclude il quotidiano.

Siamo su Google News: tutte le news sul Napoli Calcio CLICCA QUI

Lorenzo Gentile
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram