Spalletti e il retroscena su Anguissa: “Non lo conoscevo, è una gran persona”

Zambo Anguissa è la vera e propria rivelazione dell’inizio di stagione del Napoli. Il mediano camerunense ha sposato la causa azzurra a fine mercato e fin dall’esordio con la Juve ha dato prova delle sue qualità. Luciano Spalletti, nel corso della conferenza stampa di rito in vista di Napoli-Cagliari, ha elogiato il centrocampista azzurro. Di seguito le parole dell’allenatore.

Anguissa? Non lo conoscevo. In quel contesto tanti calciatori hanno fisicità e voglia di portare il discorso su un piano fisico lì in Inghilterra. Tutti vanno in contrasto con forza. In questo contesto meno calciatori hanno quelle caratteristiche, ma c’è bisogno che sia anche un po’ tecnico. Quando ci siamo informati tutti ci hanno detto la stessa cosa: le qualità che ho descritto le aveva tutte. Ora le sue qualità sono aumentate. Ci sta dando una grande mano, è una gran persona, perfettamente da gruppo Napoli: un ragazzo semplice, puoi chiedergli tutto e lui lo esegue senza commentare. Ovviamente ne trae beneficio anche Fabiàn”.

Home » Ultime sul Calcio Napoli, le news » Spalletti e il retroscena su Anguissa: "Non lo conoscevo, è una gran persona"

Impostazioni privacy