RAI - ADL sta monitorando la situazione Inzaghi, altrimenti Spalletti avrebbe già firmato. Osimhen poco adatto al gioco di Sarri

RAI - ADL sta monitorando la situazione Inzaghi, altrimenti Spalletti avrebbe già firmato. Osimhen poco adatto al gioco di Sarri

Ciro Venerato, noto giornalista di Rai Sport ed esperto di calciomercato, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli nel corso della trasmissione “Radio Goal” facendo il punto della situazione sugli allenatori accostati al Napoli per rimpiazzare Gattuso nella prossima stagione. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“La novità è che non ci sono novità. L'allenatore verrà scelto da De Laurentiis a bocce ferme, quando ci saranno i verdetti finali. De Laurentiis penso stia monitorando ciò che sta accadendo nella capitale tra Lotito e Inzaghi, altrimenti Spalletti avrebbe già firmato.

De Laurentiis ha già detto a Spalletti e ai suoi collaboratori che taglierebbe gli ingaggi in caso di mancata Champions League. Questo potrebbe essere un ostacolo perché Spalletti guadagna dai 4 milioni in su e De Laurentiis, in caso di Europa League, sarebbe disposto a offrire 2 milioni. Io ribadisco che De Laurentiis comunque sta aspettando di capire la situazione di Inzaghi.

Sarri accetterebbe qualsiasi tipo di programma. Il problema non è nemmeno economico perché ha guadagnato tanto negli ultimi anni. Né De Laurentiis né i suoi collaboratori si sono mai palesati con lui. Credo che questo silenzio sia dovuto al fatto che Osimhen non è l'attaccante giusto per il 4-3-3 di Sarri”.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram