Home » Copertina Calcio Napoli » ADL-Gattuso: segnali di disgelo ma il tecnico è pronto a rifiutare il rinnovo. Spunta il nome per sostituirlo

ADL-Gattuso: segnali di disgelo ma il tecnico è pronto a rifiutare il rinnovo. Spunta il nome per sostituirlo

Mentre piovono elogi su Gattuso, l’edizione odierna de Il Mattino si sofferma sulle possibilità di rivederlo sulla panchina del Napoli anche la prossima stagione. Si legge, che molto dipenderà da Jorge Mendes, potente agente del tecnico calabrese, che potrebbe essere chiamato ad un ruolo di ricucitura.

La situazione, però, non è così scontata: il Napoli vuole abbassare il tetto ingaggi e vuole farlo anche a partire dall’allenatore: ecco perché il pallino di Aurelio De Laurentiis è, da tempo, Vincenzo Italiano. Il tecnico dello Spezia sta mostrando grandi cose con la squadra ligure ed ora punta alla salvezza: il patron azzurro vive di sensazioni, ed è convinto di poter aprire un nuovo ciclo con lui.

LEGGI ANCHE:   Ndombele ha terminato le visite mediche e lascia Villa Stuart: tifosi scatenati (VIDEO)

Il tweet di ieri sera può essere interpretato come un messaggio di disgelo e sarebbe una retromarcia, ma, dal tetto ingaggi che non dovrà superare i 2 milioni di euro per il prossimo allenatore, non si scappa. Inoltre, c’è anche la possibilità che se ora si tornasse a parlare di rinnovo, il patron azzurro potrebbe trovarsi di fronte il “no” secco di Gennaro Gattuso.