Il Mattino – I prossimi rinnovi non saranno semplici e il primo è proprio quello di Insigne: Lorenzo, però, vuole rimanere a Napoli a vita

insigne
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La storia d’amore tra il Napoli e Lorenzo Insigne sembra destinata a continuare fino alla fine della carriera del 24 di Frattamaggiore. Almeno le intenzioni sono quelle, sia da parte della società partenopea che da parte del calciatore. Oggi, però, si sa che in un momento particolarmente difficile come quello che stiamo vivendo di certezze non ce ne sono. Ecco quanto scrive Il Mattino riguardo questa questione a dir poco delicata:

Sarà difficile per il Napoli riuscire a replicare le condizioni contrattuali di oggi (guadagna circa 4,5 milioni l’anno) soprattutto perché la pandemia ha stravolto i piani economici di tutti. Il Napoli ha pianificato che (Champions o non Champions) dovrà tagliare il monte ingaggi almeno del 25 per cento (al momento sfiora i 110 milioni di euro).

Tradotto: i prossimi rinnovi non saranno semplici e il primo importante è proprio quello di Insigne. Forse dovrà rinunciare a qualcosa, ma è una questione economica che è troppo prematura e che riguarda il Napoli e il suo agente Pisacane“.

Siamo anche su Google News: per seguire tutte le news sul Napoli Calcio clicca QUI